evade dagli arresti domiciliari con auto sottoposta a fermo



Ha seminato il panico per le strade del centro di fino a quando una pattuglia della Voltante della questura non lo ha fermato.

Un giovane di 22 anni e’ stato bloccato ieri sera poco dopo le 23 con una di ferro tra le mani, che agitava per minacciare senza ragione i passanti. Numerose le segnalazioni di residenti soprattutto di via Campane, dove il giovane si e’ fermato a lungo, preoccupati per lo stato di alterazione dello straniero. Gli agenti sono riusciti a sequestrargli la spranga. Il 22enne e’ stato denunciato per possesso di strumenti atti a offendere e rilasciato.

LEGGI ANCHE  Poker: il gioco più bello del mondo?
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Al via la VII edizione della rassegna letteraria ‘Birdland – Suggestioni, suoni e sapori della parola scritta’

Notizia precedente

Arredi urbani tecnologicamente avanzati: Torre Annunziata diventa “Smart City”

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..