Sesto appuntamento, con il botto, per “Teatro casalingo” e l’Associazione Scena Teatro. Giovedì 2 aprile alle ore 17, attraverso le piattaforme social e web, il format condotto dal direttore artistico Antonello De Rosa e dal direttore organizzativo Pasquale Petrosino “ospita” l’attore e drammaturgo Giuseppe Manfridi. L’artista romano è stato definito da Franco Cordelli nel 1991, sull’Europeo, il capofila della nuova drammaturgia teatrale. “Un ospite di eccezione – commenta Antonello De Rosa – ed uno dei più grandi drammaturghi e registi del panorama nazionale. Grazie alla sua signorilità, che l’ha sempre contraddistinto, ha immediatamente accettato di prender parte a questo progetto.
Progetto che, come già detto in passato da Pasquale Petrosino, è divenuto davvero intrigante. Non abbiamo creato niente di eccezionale, senza togliere nulla ai talk teatrali della tv, ma siamo riusciti a dare un pizzico di respiro al al teatro ed alla cultura. Mi dispiace, ed ovviamente lo dico senza polemica, che qualcuno non abbia gradito perchè, magari, non ha nulla da dire e non avrà nulla da dire terminata anche questa emergenza sanitaria”. Teatro casalingo: un modo semplice d’incontrarsi tra brevi monologhi ed interventi, durante l’emergenza sanitaria, in onda il martedì ed il giovedì alle ore 17 su facebook, youtube e www..com.

Scena Teatro: sesto appuntamento del ‘Teatro casalingo’ con Giuseppe Manfridi
di Regina Ada Scarico per Cronache della Campania

ADS



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    Scafati, muore per polmonite ex dirigente comunale: tampone Covid post-mortem. Ricordo commosso della Città

    Notizia precedente

    La senatrice Lonardo dona tute e chiede patto di solidarietà

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..