Napoli, migrante sorpreso con droga a Porta Nolana: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri sera gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in un terraneo di via Antonio Toscano dove hanno trovato una persona in possesso di un panetto di hashish del peso complessivo di circa 100 grammi, di 5 involucri della stessa sostanza del peso complessivo di circa 7 grammi, della somma di 5000 euro, di un bilancino e di un taglierino.

Zakaria Khayali, 30enne marocchino con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.






LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE