.Ieri pomeriggio gli agenti dei commissariati Bagnoli e San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Diomede Carafa, accanto ad un’autovettura abbandonata, una persona che, alla vista della volante, ha tentato la fuga.
I poliziotti hanno bloccato l’uomo e hanno controllato il veicolo rinvenendo all’interno una pistola revolver con matricola abrasa, un fucile semiautomatico a canne mozze e 11 cartucce di vario calibro.
D. I., 35enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per detenzione abusiva di armi e ricettazione.



Scoperto ‘prestanome’ con 300 auto a Siena: denunciato ex commerciante di Villa Literno

Notizia precedente

Coronavirus, ricoverato al Cotugno dirigente della polizia di Napoli, altro dirigente e due agenti in quarantena

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..