La comunità cinese di Napoli ha donato oggi al sindaco, Luigi de Magistris, numerose confezioni di gel igienizzante e circa 3mila mascherine. I rappresentanti della comunità sono stati accompagnati nella sede del Comune, dal consigliere comunale Francesco Vernetti. Il sindaco ha espresso ”vivo ringraziamento” alla delegazione cinese ”per l’ennesimo segno di amicizia e vicinanza con il popolo napoletano”. Il sindaco ha disposto che la fornitura di mascherine sia subito distribuita ai medici di base attraverso la Fimmg, agli operatori sociali della città che stanno assistendo gli anziani e i senza fissa dimora nei dormitori e nelle mense della solidarietà e alle piccole attività commerciali e botteghe per il tramite delle associazioni di categoria. Le mascherine destinate ai medici sono state immediatamente state ritirate dal segretario generale Fimmg, Silvestro Scotti.



Pubblicità'

Calcio: lo United punta su Koulibaly, rinunciando a Smalling

Notizia Precedente

Cava, esce di casa senza un ‘valido motivo’: aveva comprato la dose di cocaina. Denunciato 44enne

Prossima Notizia