Coronavirus, nove nuovi contagi in provincia di Salerno: c’è anche un medico di Nocera

SULLO STESSO ARGOMENTO

Salerno. Nove nuovi contagi da Covid-19 in provincia di Salerno: questi i risultati giunti nella giornata di martedì dal laboratorio di analisi presso l’azienda ospedaliera Ruggi, uno dei tre operativi in Campania. Due sono positivi di Sarno: si tratta di dipendenti di aziende della logistica che hanno avuto a che fare con imprese del Nord Italia e quindi probabilmente hanno contratto il coronavirus nei loro viaggi.

Un altro è stato registrato a Cava de’ Tirreni, raggiungendo quota tre per la vallata metelliana, dopo l’anziano di Passiano e un carabiniere che non fa servizio in città. Ad allarmare, adesso, è anche il dato del capoluogo: a Salerno, infatti, tre persone sono risultate positive. Due sono residenti nella zona centrale della città d’Arechi e uno in quella orientale. Un altro positivo è a Teggiano (il primo teggianese) che era giunto all’ospedale “Luigi Curto” di Polla e l’ottavo a Caggiano (il quarto nel comune del Vallo di Diano). L’ultimo caso, invece, arriva dall’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore: un cardiologo del reparto di Emodinamica originario di Salerno è risultato positivo al tampone. Il suo reparto è stato chiuso per permettere di sanificare le aree.

A Pontecagnano, sono venti le persone in quarantena precauzionali, essendo venuti in contatto con i primi due infetti da coronavirus registrati negli scorsi giorni nel centro alle porte del capoluogo. Arrivano anche notizie positive. La più importante è la fuoriuscita di una trentina di persone dalla quarantena a Striano, comune del Napoletano ma praticamente a ridosso di San Valentino Torio e di Sarno: nessuno di loro ha mostrato sintomi. Un numero confortante, visto che molti cittadini di questo comune frequentano le scuole e in genere i due centri confinanti dell’Agro nocerino e proprio da qui si temeva fosse arrivato il contagio nella zona dopo la scoperta della positività di una maestra strianese.



     Gustavo Gentile


    Torna alla Home


    Per non sentirti sola, ultimo singolo di Kira

    Kira pubblica il suo ultimo singolo intitolato "Per non sentirti sola", una canzone che nasce da una profonda esperienza personale e affronta tematiche universali legate alla perdita e al processo di lasciar andare. La canzone trae ispirazione da una storia personale di Kira e offre un'emozionante riflessione sul dolore della...

     Avellino, paziente di Napoli risarcito di 45mila euro dall’ospedale Moscati

    L'Ospedale Moscati di Avellino ha concordato di versare un risarcimento di 45mila euro per evitare una condanna giudiziaria in relazione a un caso di intervento inutile a cuore aperto su un uomo di cinquant'anni proveniente da Napoli. Lo Studio Associati Maior, che ha rappresentato il paziente, ha confermato che quest'ultimo...

    Napoli, appello dei tassisti: ‘Subito un piano traffico serio’

    L'associazione dei tassisti di base di Napoli ha inviato un appello al Comune per chiedere un piano traffico più efficace e duraturo. Nella lettera inviata ai vertici dell'amministrazione, si sottolinea l'importanza di adottare misure che permettano una circolazione più fluida, specialmente in vista delle festività del 25 aprile e del...

    Napoli, in arrivo contatori digitali anti spreco acqua

    Il Comune di Napoli sta introducendo nuovi contatori digitali, noti come smart meters, per monitorare il consumo d'acqua dei cittadini in maniera più efficiente. Questa iniziativa fa parte di un progetto di ammodernamento promosso dall'Azienda speciale del Comune, Abc, per migliorare i servizi legati all'acqua per i cittadini napoletani. Presentazione...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE