Seguici sui Social



Rubriche

Coronavirus, Chanel cancella la sfilata a Capri prevista per il 7 maggio

Pubblicato

in


E’ ufficiale: la maison Chanel ha deciso di non presentare la sfilata della collezione Cruise 2020/21 prevista per il 7 maggio a Capri. La decisione è arrivata proprio dopo che anche in Francia, Macron, ha deciso di attuare misure molto restrittive sulla mobilità al fine di arrestare la diffusone dell’epidemia del coronavirus Covid-19.
Il brand francese ha annunciato che in questo momento di incertezza e pericolo, legato alla diffusione del Coronavirus, la priorità è garantire la salute e il benessere dei dipendenti del marchio e degli invitati.

La maison sta già studiando modi alternativi per presentare la collezione Crociera a Capri, nel corso dell’estate, non appena l’emergenza da pandemia sarà rientrata. Hanno dichiarato a tal proposito il sindaco della Città di Capri, Marino Lembo ed il delegato al Turismo, Ludovica Di Meglio: “Comprendiamo l’esigenza della maison francese di ritardare l’evento, proprio per la tutela della salute collettiva, sia degli ospiti della nostra isola che dei cittadini capresi. Da parte di tutta l’amministrazione di Capri c’è massima disponibilità a concordare altre date volte alla realizzazione dell’evento, non appena l’emergenza sanitaria sarà rientrata. L’operosità dei nostri concittadini e del comparto imprenditoriale affinché questo happening, come altri di tale portata, possano realizzarsi non verrà mai meno.”

Continua a leggere
Pubblicità