Presentazione ‘Una lacrima di marmo’, romanzo noir di Giuseppe Calabrese a Palazzo Serra di Cassano

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sabato 29 febbraio, alle ore 18.00, alla galleria Interno A14 (Palazzo Serra di Cassano – via Monte di Dio 14, Napoli) si terrà la presentazione del libro di Giuseppe Calabrese Una lacrima di marmo (Iuppiter Edizioni), romanzo noir che inaugura il ciclo di storie del commissario Barcolesi. Insieme all’autore interverranno l’ammiraglio Pio Forlani e il giornalista ed esperto di comunicazione Armando Sarno.
Il libro
Tre casi di suicidio stranamente ravvicinati solleticheranno l’istinto da sbirro di Luigi Barcolesi, commissario di polizia di Bolenzena, immaginaria cittadina della costa ligure. Tre casi che non convincono. C’entra forse una squallida storia di reiterate violenze che sembrava destinata a rimanere sepolta dal tempo? E, se così fosse, chi potrebbe avere ancora desiderio di vendetta se anche quelli che l’avevano subita sono morti da anni? Le indagini si svolgeranno, fra il concreto e l’onirico, parallelamente alle amorevoli trame ordite dalla madre del commissario desiderosa che il figlio, da troppo tempo scapolo, rivolga la sua attenzione ad Emma, giovane ed attraente vicina di casa.
L’autore
Giuseppe Calabrese è nato Portici e ha sessantotto anni. Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli, è Contrammiraglio in congedo. Ha prestato servizio dal 1976 al 2012 nel Commissariato della Marina Militare, presso comandi a terra e su unità navali. Vive a Sarzana (La Spezia) dal 1989 ma, a più riprese e a volte con famiglia al seguito, ha vissuto anche a Livorno, Taranto, Roma, Napoli, Ancona e Genova. Pratica con moderazione il bricolage e il tiro a segno. È un cinofilo convinto. Non è appassionato di calcio ma è contento quando il Napoli vince. Non applaudito ma neanche contrastato dai vicini di casa, strimpella la chitarra e tenta saltuari approcci con la pianola. Gli piace girare in scooter ma fa la fila ai semafori come se fosse in auto. Ama comporre rime e canzoni in lingua napoletana, a volte anche in… dialetto italiano. Secondo sua moglie il commissario Barcolesi un po’ gli somiglia. Lui simula sostenuto scetticismo ma dentro di sé è d’accordo e, tutto sommato, gli fa piacere.


Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
Torna alla Home


Napoli, maxi rissa tra stranieri in piazza Garibaldi: 6 denunciati

Napoli.Nella serata di venerdì, la Polizia ha risposto a una segnalazione di rissa a Piazza Garibaldi. Alcune persone sono state fermate con ferite e due coltelli sono stati rinvenuti sul luogo. Gli agenti hanno denunciato 6 persone, di varie nazionalità e compresi tra i 17 e i 28 anni, per...

Terremoto a Napoli, paura nella zona collinare

Lo sciame sismico in corso nella zona flegrea,  da ieri ha prodotto altre scosse stamane avvertite anche in diversi quartieri della città di Napoli. Intorno alle 9.45 due eventi tellurici verificatisi a distanza di un paio di minuti, sono stati distintamente avvertiti dalla popolazione, non solo nelle aree del bradisismo...

Marano in ansia per il parrucchiere Antonio Scatozza: scomparso da ieri mattina

Da ieri mattina non si hanno notizie di Antonio Scatozza, un parrucchiere di 48 anni residente a Marano, proprietario di un negozio situato in via Adda, al confine con Calvizzano. Come di consueto, ieri mattina Antonio ha lasciato la sua abitazione per recarsi al negozio che si trova nello stesso...

Meteo Napoli con tempo estivo ma da martedì torna la pioggia

Previsioni Meteo Napoli con sole e caldo questo weekend, con l'Anticiclone Azzoriano che domina tutta l'Italia e il Mediterraneo centro-occidentale. Ma godetevi il bel tempo perché un'ondata di maltempo e freddo è in arrivo all'inizio della prossima settimana. Ecco le previsioni per oggi: Nord: Soleggiato ovunque, con temperature minime e massime...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE