9.5 C
Napoli
giovedì, Aprile 2, 2020

Negativo al test del Cononavirus il cinese di Battipaglia ricoverato al Cotugno

E’ negativo al nuovo coronavirus il paziente trasferito dall’ospedale di Battipaglia, in provincia di Salerno, all’ospedale per le malattie infettive di Napoli Cotugno. L’uomo, di circa 40 anni, era rientrato da poco dal suo Paese d’origine, la Cina, e aveva manifestato sintomi apparentemente riconducibili al coronavirus. Sul caso è intervenuto il primo cittadino del comune della Piana del Sele, Cecilia Francese.
“Questa mattina un cittadino si è recato di sua spontanea volontà all’ospedale Santa Maria della Speranza, di ritorno dal Capodanno Cinese – precisa il sindaco – ha avvertito una sintomatologia influenzale che subito l’ha messo in allerta.
Giunto al pronto soccorso il personale medico e paramedico ha attivato il protocollo previsto nei casi di sospetto di coronavirus isolando il paziente e predisponendo il trasferimento al reparto di malattie infettive presso l’ospedale Cotugno di Napoli.
Dai primi esami strumentali non evidenziavano nulla di patologico, si attende il riscontro, speriamo negativo, del reparto di malattie infettive del Cotugno.
Appresa la notizia ho immediatamente contattato sia il Direttore sanitario sia i responsabili del nosocomio cittadino e mi sono assicurata che sia il protocollo sia il trasferimento del paziente fosse avvenuto in tempi celeri.

Pubblicità

Un plauso al senso di responsabilità di questo cittadino, ma soprattutto all’attivazione del protocollo in tempi celeri da parte di tutto il personale del Pronto Soccorso dell’Ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia” ha concluso il sindaco.

Cronache della Campania è su Google Edicola
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE

Coronavirus, “festa” a Pozzuoli: denuncia di sindaco e...

"Verificare se la condotta, previa identificazione delle persone che l'hanno posta in essere, configuri la violazione dell'articolo 452 del codice penale (delitti colposi contro...

Arzano, ‘Mascherine solidali’ di tessuto: il regalo di...

Arzano - "Mascherine solidali" di tessuto: il regalo di un imprenditore a due designer arzanesi. Angelo Rosano, giovanissimo imprenditore direttore della scuola parificata Santo...