Seguici sui Social

Quartieri di Napoli

Napoli, rapinò coetaneo al Vomero: arrestato 19enne

PUBBLICITA

Pubblicato

il


I Carabinieri della Stazione di Napoli Vomero Arenella hanno arrestato Diego Infante, 19enne del quartiere Avvocata già noto alle FFOO, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su proposta della Procura partenopea e in accordo con i risultati investigativi dell’Arma.
Il giovane è gravemente indiziato del reato di rapina, commesso il 21 settembre scorso in Via Conte della Cerra, nei pressi della Stazione metropolitana “Salvator Rosa”. Insieme ad un complice in fase di identificazione, lasciando intendere di essere armato, Infante ha rubato ad un coetaneo lo smartphone e 10 euro.
Il 19enne è stato tradotto al carcere di Poggioreale.



Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

E’ il fratello del rapinatore 15enne dei Quartieri ucciso lo scorso anno, il giovane arrestato per aver aggredito la polizia

Pubblicato

il

E’ il fratello del rapinatore 15enne dei Quartieri ucciso lo scorso anno durante un tentativo di rapina, il giovane arrestato per aver aggredito la polizia

Alfredo Russo, 18 anni con precedenti penali è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. E’ accaduto in via Salita Paradiso all’altezza di vico Rosario a Portamedina.  Alfredo e’ il fratello di Ugo, il 15enne ucciso da un carabiniere il primo marzo dell’anno scorso durante una tentata rapina.Quando ha visto i poliziotti, ha iniziato a inveire contro di loro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Napoli, aggredisce i poliziotti che vogliono controllarlo: arrestato 18enne dei Quartieri Spagnoli 

Un’aggressione prima verbale e poi fisica. E’ stato arrestato ieri dagli agenti del commissariato Montecalvario durante un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona dei Quartieri Spagnoli.

Continua a leggere

Le Notizie più lette