9.5 C
Napoli
giovedì, Aprile 2, 2020

Napoli, base di spaccio gestita da un tanzaniano scoperta all’Arenaccia

Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, con il supporto dei cani antidroga dell’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno effettuato un controllo in Vico Pontenuovo presso l’appartamento di un uomo.
I poliziotti hanno rinvenuto all’interno dell’abitazione quattro involucri di eroina del peso complessivo di 45 grammi, la somma di 330 euro, un bilancino e diverse bustine per il confezionamento della droga.
Kombo Amani Mbarouk, 43enne della Tanzania con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicità
Cronache della Campania è su Google Edicola
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE

Coronavirus, “festa” a Pozzuoli: denuncia di sindaco e...

"Verificare se la condotta, previa identificazione delle persone che l'hanno posta in essere, configuri la violazione dell'articolo 452 del codice penale (delitti colposi contro...

Arzano, ‘Mascherine solidali’ di tessuto: il regalo di...

Arzano - "Mascherine solidali" di tessuto: il regalo di un imprenditore a due designer arzanesi. Angelo Rosano, giovanissimo imprenditore direttore della scuola parificata Santo...