PUBBLICITA'




Signor Commissario, con la presente, intendiamo formularLe i nostri migliori auguri per il compito
istituzionale che è chiamato a svolgere nella nostra città. Siamo certi che profonderà grande impegno e che nel seppur breve mandato cercherà di dare voce alle istanze dei cittadini.
Gli scriventi sono tra i firmatari della sfiducia all’ex sindaco Poziello e Le scrivono per rappresentarLe le innumerevoli battaglie di cui si sono fatti portatori, adempiendo al ruolo che fino a qualche giorno fa gli apparteneva, rispondendo a quei principi di rappresentanza cui erano chiamati nonostante fossero seduti tra i banchi della minoranza.
Sono note in città le battaglie condotte per trovare una soluzione alle annose emergenze come la
condizione dei campi rom, della sicurezza cittadina, della viabilità e dell’ambiente. Tra gli ultimi atti sottoposti all’attenzione del Consiglio Comunale, ormai sovvertito nei numeri, siamo riusciti a votare, con una anomala maggioranza, deliberati riguardanti l’immediato reintegro della Comandante della Polizia Municipale, come ha dettato lo stesso TAR, interventi urgenti in località Ponte Riccio e proposte sulla sicurezza cittadina.
Queste mozioni, nonostante abbiano trovato approvazione unanime dalla massima espressione del
governo cittadino, non hanno trovato esecuzione negli atti successivi da parte del sindaco fino a qualche giorno fa in carica.
La preghiamo pertanto di porre attenzione su tali argomenti e sicuri di intercettare la sua sensibilità
a riguardo, Le porgiamo cordiali saluti in attesa di incontrarLa presto.

PUBBLICITA'

Di Giacomo: “Drammatici i dati del nostro dossier salute in carcere consegnato oggi al Ministero della Salute”

Notizia Precedente

Zio orco abusa ripetutamente della nipotina minore di 14 anni: arrestato dopo la denuncia delle insegnanti

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..