PUBBLICITA'

AttualitàCampania

Corte dei Conti, il Procuratore: ‘Dalla stampa contributo alle indagini’


PUBBLICITA'



“Tra i quasi 5 mila esposti e denunce ricevuti nel 2019, molte notizie sui danni erariali provocati ci sono venute da fonti giornalistiche”. Lo ha detto il Procuratore regionale della Corte dei Conti, Antonio Ciaramella nell’ incontro con la stampa che ha preceduto l’ inaugurazione dell’ Anno Giudiziario della magistratura contabile della Campania, fissata per domani a Palazzo Salerno. “L’ azione della Corte dei Conti – ha detto Ciaramella – ha spesso un effetto deterrente maggiore della giustizia penale. Alla domanda su una valutazione complessiva del fenomeno corruzione tra i pubblici amministratori ed i funzionari pubblici, il Procuratore ha detto di vedere “una situazione complessivamente migliorata sul territorio regionale ed anche su quello nazionale”. “I provvedimenti del legislatore – ha aggiunto Ciaramella – stanno producendo effetti significativi e mi sento di dichiararmi ottimista”.



PUBBLICITA'