di maio
foto di repertorio



Il governo italiano farà di tutto per riportare a casa Niccolò, il 17enne italiano di Grado, ancora bloccato a Wuhan. Lo ha dichiarato oggi ai giornalisti il ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio. “Faremo di tutto per riportare a casa Niccolò. In questo momento abbiamo una riunione importante che ci permetterà di delineare i prossimi passaggi”, ha dichiarato Di Maio poco prima di partecipare al vertice con il ministro della Salute, Roberto Speranza, e il responsabile del Dipartimento di protezione civile Angelo Borrelli.