Uno striscione degli ultras della Puteolana, squadra di calcio di Pozzuoli che milita nel campionato di Eccellenza Campania girone A, è stato affisso ieri sera nei pressi del rione Toiano. La scritta recita: “Oltre le restrizioni vicini ai nostri colori… A Cardito con cinte e bastoni”. Il riferimento è alla sfida contro l’Afragolese, squadra di Afragola che contende alla Puteolana il primato in campionato, che si giocherà domenica 12 gennaio nello stadio di Cardito, dove l’Afragolese sta disputando le partite casalinghe per l’indisponibilità del proprio stadio cittadino. La partita è vietata alla tifoseria ospite che, con questo striscione, annuncia di voler essere ugualmente presente e promette scontri con la tifoseria afragolese. Sul caso è intervenuto il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia: “Lo sport dovrebbe essere momento di aggregazione e crescita – spiega – non di incitamento alla violenza. Le forze dell’ordine sono già al lavoro per risalire agli autori dell’ignobile striscione comparso a Toiano. Mi auguro che anche la società stia facendo di tutto per isolare questi indegni personaggi”, conclude. 

Congresso internazionale: “Il Presepe napoletano come strumento di evangelizzazione”

Notizia Precedente

Napoli, giovani migrante preso alla Maddalena dopo lo scippo a una turista

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..

Altro Afragola