Seguici sui Social

Attualità

‘Sente’ voci e si lancia dal sesto piano, si salva sui fili dei panni: poi va in ospedale e aggredisce gli infermieri

Pubblicato

in


Pubblicità


Per ‘scappare’ da alcune voci che sentiva si e’ lanciato dall’appartamento della nonna al sesto piano di un palazzo all’Ardeatino, a Roma. Fortunatamente e’ rimasto incastrato sui fili dei panni dell’abitazione al piano inferiore, senza riportare grossi traumi. Poi, trasferito in ospedale ha aggredito tre infermieri, tra cui una donna, e dopo essere scappato nella mensa, ha minacciato i vigilantes con un coltello. Protagonista un 37enne romano, con piccoli precedenti, che e’ stato poi denunciato dai carabinieri. L’episodio e’ accaduto ieri pomeriggio. L’uomo sembra abbia problemi comportamentali

Continua a leggere
Pubblicità