Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Napoli e Provincia

San Gennaro Vesuviano, alimenta la sua attività con energia elettrica rubata e nasconde l’allaccio abusivo dietro un quadro di Padre Pio. 33enne arrestato dai carabinieri

Pubblicato

in



Alimenta la sua attività con energia elettrica rubata e nasconde l’allaccio abusivo dietro un quadro di Padre Pio. 33enne arrestato dai Carabinieri
I Carabinieri Forestali della stazione di Roccarainola e del Parco di Ottaviano hanno arrestato un 33enne di Sarno per furto di energia elettrica.
Titolare di un’officina di lavorazione dei metalli a San Gennaro Vesuviano, l’uomo è stato sanzionato per l’assenza di autorizzazioni ambientali e amministrative. Durante il controllo i militari hanno notato molti cavi ammassati e scoperto che l’attività fosse alimentata da energia elettrica prelevata senza il filtro del contatore, direttamente dalla rete elettrica nazionale.
L’allaccio era abilmente occultato dietro un quadro di Padre Pio fissato alla parete.
Il 33enne è ora ai domiciliari in attesa di giudizio.

Continua a leggere
Pubblicità

Napoli e Provincia

Controlli straordinari a Frattamaggiore e Frattaminore

Tra venerdì e sabato gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore e della Polizia Locale, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Frattamaggiore e Frattaminore.

Pubblicato

in

Tra venerdì e sabato gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore e della Polizia Locale, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Frattamaggiore e Frattaminore.

Nel corso dell’attività sono state identificate 190 persone, di cui 44 con precedenti di polizia, e sono stati controllati 140 veicoli e 3 motoveicoli; sono state, altresì, contestate 9 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente poiché mai conseguita e per mancata copertura assicurativa.

Inoltre, un conducente è stato denunciato per rifiuto di sottoporsi ad alcool-test e droga-test, mentre il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo ai fini della confisca.
Infine, sono state controllate 9 persone sottoposte agli arresti domiciliari.

Continua a leggere

Le Notizie più lette