Seguici sui Social

Ponticelli

Napoli, incendio di rifiuti a Ponticelli camuffati da ‘fucarazzi’

Pubblicato

in



Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato in serata in viale Carlo Miranda a Ponticelli. Approfittando della tradizione del ‘fucarazzi’ di Sant’Antonio ignoti hanno dato fuoco non solo alle cataste di legno ma anche a tutti i rifiuti di ogni genere che si trovavano nel cantiere edile sotto sequestro dove 14 anni fa trovò la morte il giovane Francesco Paolillo. Le conseguenze naturalmente, come al solito, sono state devastanti per la salute dei cittadini, che abitano nella zona, costretti a chiudersi in casa.

Continua a leggere
Pubblicità