Aggiornato -

giovedì, Agosto 11, 2022

Aggiornato -

giovedì 11 Agosto 2022 - 14:43
HomeCultura'Greta e il pianeta da salvare', il libro di Christiana Ruggeri a...

‘Greta e il pianeta da salvare’, il libro di Christiana Ruggeri a Capua

Si ferma anche aa Capua il tour di “Greta e il pianeta da salvare”, il […]
google news

Si ferma anche aa Capua il tour di “Greta e il pianeta da salvare”, il libro scritto dalla giornalista del TG2 Christiana Ruggeri per sensibilizzare i bambini a rispettare la Terra nella loro quotidianità.
Lunedì 20 gennaio alle 16, nell’antichissima Chiesa di San Salvatore a Corte fondata nel 960 (via Principi Longobardi 10), l’autrice incontra gli studenti, i docenti, le famiglie degli alunni, le Autorità cittadine e tutti i lettori interessati all’argomento. L’iniziativa è promossa dall’I.C. “Pier delle Vigne” in collaborazione con il Circolo dei lettori-Cose d’interni e sotto l’egida di “Capua, il Luogo della Lingua Festival” e con Touring Club-Aperti per voi, Auser Capua, Fidapa (Federazione italiana donne arti professioni ed affari) di Capua; la Chiesa di San Salvatore a Corte è concessa da Capua Sacra e da Parrocchie Capua Centro.
All’incontro con l’autrice intervengono il dirigente dell’Istituto scolastico Pasquale Nugnes, tutto il team docente delle classi IV, il sindaco del Comune di Capua Luca Branco, l’assessore all’istruzione Loredana Affinito, l’assessore all’ambiente Anna D’Orta, il consigliere con delega all’istruzione Claudio Di Benedetto.
Christiana Ruggeri, che tra l’altro da novembre è anche vicepresidente di Greenaccord onlus, sta proseguendo il suo tour di presentazioni nelle librerie e nelle scuole italiane, molte delle quali hanno sposato il progetto di Educazione Ambientale #UnAlberoUnaScuola per la lotta ai cambiamenti climatici portato avanti nel libro.
Il volume, infatti, lancia una sfida verde, con un percorso che accompagna lo studente durante l’intero anno scolastico e si conclude con il progetto #UnAlberoUnaScuola, perché avere un amico “con le radici piantate a terra” significa combattere lo smog presente nell’aria che respiriamo.

Regina Ada Scarico
Regina Ada Scarico
Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Ascea, class action contro la carenza idrica

Ascea. Una "class action" per tutelare i diritti dei circa 40mila turisti in vacanza ad Ascea, nel Cilento, per la carenza di acqua potabile...

Oggi l’addio alla 15enne Raffaella: “Sarà lutto cittadino”

Pignataro Maggiore. Proclamato il lutto cittadino per i funerali di oggi della 15enne Raffaella Imbriano. Oggi saranno celebrati i funerali della ragazza che l’altra...

Allarme Coldiretti: “Col maltempo distrutti sino a 80 per cento raccolti”

Il maltempo con trombe d'aria, nubifragi, grandinate di dimensioni anomale e precipitazioni violente ha colpito a macchia di leopardo le campagne dal Lazio alla...

Alto impatto a Secondigliano: oltre 100 identificati

Secondigliano. Ieri gli agenti del Commissariato Secondigliano, i carabinieri della Stazione Secondigliano e i motociclisti del Nucleo Radiomobile, personale della Polizia Locale e i...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita