“Sono molto contento per il mio primo gol allo Stadium. L’inserimento? In questi giorni in cui non ho giocato mi sono allenato molto su quello”. Le tre giornate di squalifica hanno aiutato Rodrigo Bentancur, autore del secondo dei tre gol rifilati in Coppa Italia alla Roma, nel suo percorso di crescita. “Mi sono sentito molto bene – dice il centrocampista uruguaiano dopo il 3-1 alla Roma -, penso di aver fatto tutti gli inserimenti che non ho fatto in questi tre anni che sono alla Juve”. Avanza anche in Coppa Italia la Juventus, che in semifinale affrontera’ la vincente della sfida tra Milan e Torino. Difficile per Bentancur scegliere tra affrontare il derby o i rossoneri di Ibrahimovic: “Lui e’ un grande giocatore, ma manca ancora tempo: vediamo cosa succedera’ quando giocheremo contro di loro”. Concentrazione massima per il ritorno in campionato, che vedra’ i bianconeri domenica sera al San Paolo contro il Napoli. “Pensiamo a vincere a Napoli e fare ancora piu’ differenza in campionato – conclude -. Ogni anno e’ importantissimo vincere con loro e noi dobbiamo fare quello, portare i tre punti a casa e aumentare il vantaggio sull’Inter”.

Napoli, a 16 anni in giro di notte al Vomero con una Luger con il colpo in canna: arrestato

Notizia Precedente

Incredibile a Napoli: ‘Il Mafia Tour’ nel centro storico si prenota sul web

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..

Altro Il Napoli