Anno nuovo testo teatrale nuovo. “Tossine” è il nuovo testo di Tony in scena al Ridotto del Mercadante dal 8 al 19 gennaio 2020. Il talento dell’attore casertano e la professionalità della regista Monica Nappo danno vita ad uno spettacolo noir audace e carico di humor.
“Alle volte diamo le nostre relazioni per scontate” – dichiara la regista in una sua nota- “Pensiamo che la persona che ci sta accanto vivrà tutta la vita con noi; che ci ami ancora come il primo giorno. Oppure la persona che ci sta accanto, quella che abbiamo scelto per sempre, sta cercando di ammazzarci, nel vero senso della parola!”.
racconta con ironia la relazione tra Lola, interpretata da Teresa Saponangelo e il marito Michele, interpretato da Laudadio. La coppia affiatata viene divisa da un killer (Ivan Castiglione) galantuomo, ma un po’ distratto. La commedia si presenta come un’indagine sulla vita coniugale e sulla difficoltà di comunicazione. “Spesso il veleno che si riversa nell’altro è dovuto all’incapacità di perdonare o all’impossibilità di vivere senza rancore” – afferma Laudadio – “si commette l’errore di recriminare, di incolpare utilizzando agenti esterni e ciò impedisce di trovare la causa di una qualsiasi ostilità, motivi che si rivelano essere all’interno della coppia”.
Uno spettacolo originale quanto la scenografia realizzata dai ragazzi de “L’ Accademia delle Belle Arti di Napoli” con la coordinazione e la collaborazione del prof. Luigi Ferrigno. Gli studenti, partecipando alle prove e leggendo il testo, sono riusciti a creare personalmente gli elementi scenici.  Dal divano ai diversi orologi posizionati sulla parete, sono diversi gli oggetti fatti a mano capaci di rendere prezioso e insolito il testo portato in scena al Ridotto del Teatro Stabile di Napoli. Info e prenotazioni: https://www.teatrostabilenapoli.it/evento/tossine/ 

#EFEFEF; padding-top: 5px;">
LEGGI ANCHE  Tentato omicidio del dj Joseph Capriati, il padre patteggia 3 anni

Al Ridotto del Mercadante Tony Laudadio con ‘Tossine’. Il veleno vero o rimuginare sul passato?
di Regina Ada Scarico per Cronache della Campania

ADS



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    Napoli, De Magistris: ‘Sarà un anno ancora duro. Contro i seminatori di discordia e i sabotaggi’

    Notizia precedente

    Melito, vessato dall’usuraio aveva tentato il suicidio. Manette allo strozzino

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..