28.8 C
Napoli
giovedì, Luglio 2, 2020

Scarcerato Corona, ma va in una comunità terapeutica

Pubblicità

DALLA HOME

Un’altra chance per Fabrizio Corona che, dopo essere rientrato in carcere per avere violato l’affidamento terapeutico, ha ora la possibilità di scontare quello che resta della sua pena in un istituto vicino a Monza dove verra’ sottoposto a cure psichiatriche. A deciderlo il giudice Simone Luerti del Tribunale di Sorveglianza di Milano con un provvedimento “di differimento della pena da eseguire in detenzione umanitaria”. Una possibilità introdotta dall’importante sentenza con cui la Corte Costituzionale nell’aprile scorso ha equiparato la malattia psichica a quella fisica, concedendo la facoltà ai giudici di disporre che il detenuto venga curato fuori dal carcere in entrambi i casi.Secondo i magistrati milanesi, sulla base delle relazioni dei medici di San Vittore, l’ex ‘fotografo dei vip’, assistito dagli avvocati Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra, soffre di disturbi relativi a varie patologie psichiatriche che non è più in grado di reggere in carcere, anche perché comincia a essere resistente ai farmaci. Nel marzo scorso, lo stesso Tribunale di Sorveglianza aveva revocato a Corona l’affidamento terapeutico in una comunità per una serie di violazioni legate anche alle sue apparizioni in programmi televisivi. Il fine pena e’ fissato al marzo 2014. “Ringrazio il magistrato di Sorveglianza, Simone Luerti, per la sua sensibilità – commenta l’avvocato Chiesa – applicando il principio costituzionale che prevede la rieducazione del detenuto”.

Pubblicità
Pubblicità

I FATTI DEL GIORNO

clan troia immacolata iattarelli

Napoli, clan Troia: in Appello confermate le condanne ai vertici

Napoli, clan Troia: in Appello confermate le condanne ai vertici. Quasi tutte confermate, in secondo grado, le condanne inflitte dal Tribunale di Napoli esattamente...
gattuso

Calcio Napoli, Gattuso: Ci siamo fatti gol da soli, sono arrabbiato

Calcio Napoli, Gattuso: Ci siamo fatti gol da soli, sono arrabbiato. "Abbiamo commesso due errori, ce li siamo fatti da soli i gol. La...
atalanta

Dieci minuti da incubo per il Napoli e l’Atalanta ne fa due

Dieci minuti da incubo per il Napoli e l'Atalanta ne fa due.  L'Atalanta batte il Napoli 2-0 nella penultima partia della trentesima giornata e...
raccolta rifiuti avellino

Guasto all’ impianto di raccolta rifiuti di Avellino, si ferma la raccolta

Un guasto improvviso alla linea di produzione e lo Stir di Avellino si ferma, almeno fino a sabato prossimo. L'impianto per il trattamento dei rifiuti...
8xmille alla Chiesa Cattolica

8xmille alla Chiesa Cattolica: la Casa delle donne in provincia di Benevento, un luogo...

In provincia di Benevento, precisamente a Cerreto Sannita, c’è una Casa in cui le donne che hanno conosciuto la violenza, possono finalmente conoscere la...