Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 15:37

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 15:37
HomeCalcioJuve Stabia-Cosenza, l'ex Braglia: "Sono contento di rivedere i gialloblu' in serie...

Juve Stabia-Cosenza, l’ex Braglia: “Sono contento di rivedere i gialloblu’ in serie B”

L’ex Juve Stabia Piero Braglia ha parlato in conferenza stampa al termine della partita tra Vespe e Cosenza. Queste le sue dichiarazioni:“Mi fa piacere aver affrontato la Juve Stabia in Serie B. Qui è stata […]
google news

L’ex Juve Stabia Piero Braglia ha parlato in conferenza stampa al termine della partita tra Vespe e Cosenza. Queste le sue dichiarazioni:
“Mi fa piacere aver affrontato la Juve Stabia in Serie B. Qui è stata un’esperienza indimenticabile ed è stato bello rivedere tanti amici e tante persone che hanno lavorato con me negli anni stabiesi. Sulla partita dico che la Juve Stabia non ci ha schiacciato e che era una partita destinata allo 0-0. Siamo stati poco incisivi sotto porta e siamo stati disattenti sull’episodio da rigore. Gli episodi ci sono andati male, anche se penso a quel gol divorato allo scadere. Non era facile giocare questa gara dopo due partite ravvicinate. Era la terza in una settimana e devo dire che stavamo bene nonostante tutto. Siamo stati poco lucidi ma la prestazione è stata positiva perché avevamo studiato la Juve Stabia e infatti avevamo imbrigliato gli avversari. Mi è piaciuta la squadra, mi prendo il buono di questa partita. Purtroppo è andata così, guardiamo avanti.
Noi dipendiamo dalla brillantezza di Riviere e, purtroppo, oggi era un po’ stanco. I difensori sono stati bravissimi e hanno praticamente annullato gli attaccanti della Juve Stabia.

Tifosi? Sono stati unici anche oggi. Ci stanno sempre vicini e ci sta che si arrabbiano se le cose vanno male. La classifica è corta e ora noi azzereremo tutto per ripartire al meglio nel girone di ritorno. Dobbiamo salvarci a tutti i costi.
Caserta? Sta crescendo molto. Per me può essere un bravo allenatore, deve continuare così. Noi abbiamo un bel rapporto da tanto tempo e questa cosa non cambierà mai.”

 Michele Ruocco

Redazione Cronaca
Redazione Cronacahttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Calciomercato Napoli, l’attore Esposito esulta e bacchetta i tifosi: “Chiedete scusa a De Laurentiis”

Calciomercato Napoli, il commento dell'attore Salvatore Esposito. Botti di mercato per il Calcio Napoli, che nelle ultime ore ha ufficializzato l'arrivo di Simeone dal...

Elsa, la bimba con gli arti deformati: ora comincia a sorridere

Per nove anni Elsa (nome di fantasia) e' stata un fantasma, completamente trascurata dai genitori, alimentata saltuariamente dai fratelli con latte e biscotti, e...

Villaricca, puntarono arma contro polizia durante fuga: tutti scarcerati

Villaricca. Sono stati tutti scarcerati i malviventi che lo scorso 20 giugno vennero bloccati dalla Polizia di Stato al termine di un inseguimento scattato...

Maxi rissa di Ferragosto a Pollica, denunciati in 5

I Carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, in collaborazione con il Reparto operativo-Nucleo investigativo del comando provinciale di SALERNO e con la stazione...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita