Seguici sui Social

Cronaca

Erano napoletane le due sorelle morte nell’incidente stradale nel Veronese insieme con il fidanzato della maggiorenne

Pubblicato

in

Erano originarie di Napoli le due sorelle morte oggi assieme al fidanzato di una di loro nell’incidente a Bonavigo, in provincia di Verona. Francesca Mercurio, 20 anni, abitava con la sorella 15enne Chiara a Ronco all’Adige, lo stesso paese dove viveva il fidanzato di Francesca, Luca Verdolin, 23 anni. Il giovane era alla guida della Fiat Multipla che, come hanno accertato i rilievi del Carabinieri, a causa dell’alta velocità ha perso il controllo sbattendo contro un palo, quindi schiantandosi contro un platano prima di finire la sua corsa addosso ad un muro di recinzione.
I vigili del fuoco del distaccamento di Legnago, arrivati sul posto con due mezzi e sette uomini, hanno lavorato a lungo per estrarre dalle lamiere i corpi delle vittime. La strada è rimasta chiusa al traffico per tutto il tempo delle operazioni di soccorso e messa in sicurezza.

Continua a leggere
Pubblicità