Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Attualità

Barriere autostradali, perquisizioni e sequestri nelle sedi dei concessionari: nuovi indagati

Pubblicato

in



Da questa mattina i militari del I Gruppo della Guardia di Finanza di Genova, su delega della locale Procura della Repubblica, stanno eseguendo perquisizioni e sequestri presso gli uffici di Autostrade per l’Italia s.p.a., Spea Engineering s.p.a. e Pavimental s.p.a.
L’attività – coordinata dalla Procura della Repubblica di Genova – scaturisce dall’esame dell’ingente documentazione sequestrata nell’ambito del procedimento penale relativo al crollo del Ponte Morandi, del 14 agosto 2018, dal quale sono emersi elementi indiziari in ordine a criticità sulla sicurezza delle barriere integrate modello “INTEGAUTOS”, con specifico riferimento a quelle del primo tronco autostradale, ove sono stati registrati anche alcuni sinistri.
I militari stanno ricercando documenti tecnici (quali progetti, relazioni di calcolo, collaudi, omologazione dei materiali ecc.) e amministrativo-contabili (quali l’inquadramento economico e contrattuale).

Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Coronavirus: la mascherina riduce del 77% il rischio contagio

Pubblicato

in

coronavirus mascherina

Coronavirus: la mascherina riduce del 77% il rischio contagio. Efficaci anche distanziamento (-85%) e igiene mani (-66%).

 

Il distanziamento sociale, l’igiene delle mani e la mascherina sono efficaci nel ridurre il rischio di contagio quando si viene a contatto con una persona positiva al Sars-Cov-2. Lo afferma uno studio della Mahidol University di Bangkok e dell’universita’ di Oxford presentato alla conferenza Escmid della Societa’ Europea di Microbiologia, che ha stimato la riduzione del rischio di ognuno di questi tre interventi.

La ricerca e’ stata condotta su 211 casi confermati, tutti asintomatici, e 839 controlli che invece non hanno avuto una diagnosi di Covid-19, trovati grazie al contact tracing soprattutto di tre grandi cluster in nightclub, in uno stadio di boxe e in un palazzo di uffici governativi, con interviste sulle abitudini all’uso delle precauzioni consigliate. Dallo studio e’ emerso che le persone che avevano indossato la mascherina per tutto il tempo del contatto con un caso positivo avevano un rischio minore del 77% rispetto a chi non l’aveva, mantenere almeno un metro di distanza riduce invece il rischio dell’85%, mentre il lavaggio frequente delle mani riduce le infezioni del 66%.

“Questo risultato – scrivono gli autori – sono coerenti con le indicazioni di indossare la mascherina, lavarsi le mani e praticare il distanziamento per proteggersi dall’infezione”.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Le Notizie più lette