Venezia: in Russia raccolto un milione di euro per restaurare la Serenissima

SULLO STESSO ARGOMENTO

Anche la Russia arriva in aiuto di Venezia. I cittadini della federazione hanno raccolto un milione di euro per la citta’ lagunare gravemente colpita dal maltempo. Lo ha dichiarato l’ambasciatore italiano presso la Federazione Russa, Pasquale Terracciano. Il 19 novembre, la missione diplomatica italiana in Russia inizia una campagna di “solidarieta’ per Venezia”. In precedenza, il ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio ha presentato un appello alle ambasciate italiane all’estero. Un concerto del famoso direttore d’orchestra Valerij Gergiev aprira’ la campagna di solidarieta’ per Venezia in Russia. La Serenissima, oltre a vantare rapporti storici con l’oriente europeo e con il Mediterraneo, e’ una delle mete predilette dei turisti russi e internazionali.

PUBBLICITA

Nel capoluogo veneto, intanto, il livello dell’acqua e’ sceso sotto il livello di guardia. Ieri il viceministro agli Affari esteri e alla Cooperazione internazionale, Marina Sereni, intervenendo a Parigi alla 40esima sessione della Conferenza generale dell’Unesco, ha sottolineato nuovamente la connessione tra i fatti di Venezia e il cambiamento climatico. “Attraverso la drammatica esperienza di Venezia – ha dichiarato – vogliamo dare voce a tutte quelle espressioni del nostro patrimonio comune che sono minacciate e che non possono raggiungere le prime pagine dei giornali. Il cambiamento climatico minaccia la stabilita’ sociale, le tradizioni culturali e, in ultima istanza, la sicurezza internazionale”.

CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO


Torna alla Home
googlenews
facebook


DALLA HOME


CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE