“E’ un momento delicato, da affrontare con consapevolezza e realismo. Contro il Napoli voglio che il Milan dia il 200%, di fronte a 60mila persone”. Lo dice Stefano Pioli, alla vigilia della gara contro il Napoli: “Si riparte dalla prestazione con la Juve, abbiamo certi valori e dobbiamo metterli sul campo”. Il tecnico del Milan ” non giudica” le difficolta’ della squadra di Ancelotti: “Saranno motivati e determinati ma noi non saremo da meno. Rispettiamo le loro qualita’, sono attrezzati per la Champions e vincere lo scudetto ma noi dobbiamo giocare da Milan e per il Milan”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati