Napoli, la prossima settimana riaprono sei asili nido: ci saranno altri 150 posti a disposizione

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel corso della prossima settimana riapriranno i battenti 6 nidi: il Pergolella, l’Onorato-Fava, il Gianturco, il Guacci Nobile nella Municipalità; il Piazzi nella III Municipalità e il Cucciolo nella V Municipalità. Sono infatti state aggiudicate le gare per la gestione che l’Amministrazione comunale ha finanziato con i fondi del Piano nazionale per lo 0-6, impegnandosi fortemente per garantire continuità alle strutture aperte con i fondi Pac ormai esauriti in quelle Municipalità. Questi sei nidi si aggiungono a quelli internalizzati con il piano assunzionale di settembre. L’offerta comunale cresce di oltre 150 posti complessivi, e i nidi avranno orari estesi e tariffe bassissime come quelli a gestione diretta. “Un altro sforzo in direzione dei diritti dei bambini e delle bambine vincendo le numerose difficoltà”, dichiara l’assessore Palmieri. Nei prossimi giorni ai bambini già preiscritti potranno aggiungersene altri sui posti ancora vacanti attraverso la riapertura delle iscrizioni. Sono in corso inoltre le gare che porteranno in VII, VIII, IX e X municipalità ad aprire altre strutture per l’infanzia, finanziate con la rimodulazione delle economie dei fondi Pac: a Pianura a Soccavo a Secondigliano a Scampia.


Torna alla Home


Per non sentirti sola, ultimo singolo di Kira

Kira pubblica il suo ultimo singolo intitolato "Per non sentirti sola", una canzone che nasce da una profonda esperienza personale e affronta tematiche universali legate alla perdita e al processo di lasciar andare. La canzone trae ispirazione da una storia personale di Kira e offre un'emozionante riflessione sul dolore della...

 Avellino, paziente di Napoli risarcito di 45mila euro dall’ospedale Moscati

L'Ospedale Moscati di Avellino ha concordato di versare un risarcimento di 45mila euro per evitare una condanna giudiziaria in relazione a un caso di intervento inutile a cuore aperto su un uomo di cinquant'anni proveniente da Napoli. Lo Studio Associati Maior, che ha rappresentato il paziente, ha confermato che quest'ultimo...

Napoli, appello dei tassisti: ‘Subito un piano traffico serio’

L'associazione dei tassisti di base di Napoli ha inviato un appello al Comune per chiedere un piano traffico più efficace e duraturo. Nella lettera inviata ai vertici dell'amministrazione, si sottolinea l'importanza di adottare misure che permettano una circolazione più fluida, specialmente in vista delle festività del 25 aprile e del...

Napoli, in arrivo contatori digitali anti spreco acqua

Il Comune di Napoli sta introducendo nuovi contatori digitali, noti come smart meters, per monitorare il consumo d'acqua dei cittadini in maniera più efficiente. Questa iniziativa fa parte di un progetto di ammodernamento promosso dall'Azienda speciale del Comune, Abc, per migliorare i servizi legati all'acqua per i cittadini napoletani. Presentazione...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE