Seguici sui Social

Serie A

Juve ancora prima, col Milan ci pensa Dybala

Pubblicato

in

Una rete della Joya – entrato al posto di un deludente e deluso CR7 – basta alla Juve per vincere 1-0 e ritrovare la vetta della classifica. Cade ancora il Milan, protagonista di una grande partita e frenato dalle tante parate di Szczesny. Al 55’ l’episodio chiave: Ronaldo esce e va direttamente negli spogliatoi, lasciando il posto all’argentino che firma, 22 minuti dopo, il gol-vittoria.

Continua a leggere
Pubblicità