Franceschini, massima attenzione su Villa Favorita

“Ho dato immediate disposizioni affinché il caso di Villa Favorita segnalato dal Presidente Gallo sia seguito con la massima attenzione e vengano trovate le risorse necessarie per intervenire”. Così il ministro per i beni e le attività Culturali e per il turismo, Dario Franceschini, sul crollo a Ercolano (NAPOLI), senza danni alle persone, di un solaio che copriva struttura che congiunge la Real Villa della Favorita, residenza di re Ferdinando IV di Borbone, a edifici di servizio. La settecentesca villa, opera dell’architetto Ferdinando Fuga, è di proprietà del Demanio dello Stato.

Contenuti Sponsorizzati