Di Sarno, M5s: ‘Domani alla Camera, sarà discussa l’interpellanza urgente riguardo i gravi episodi accaduti sulla Tangenziale di Napoli’

” I lavori della Tangenziale di Napoli hanno comportato notevoli disagi per gli automobilisti, soprattutto a causa delle lunghe code ed ingorghi di traffico, per cui la società aveva deciso di sospendere il pagamento del pedaggio, lasciando libero il transito sul principale asse viario di Napoli.
Il 6 Novembre 2019, tuttavia, è stato ripristinato il pagamento della tariffa stradale, con
gravi implicazioni non solo per la circolazione stradale, ma anche per la sicurezza e
l’incolumità dei cittadini, che negli ultimi giorni hanno denunciato un boom di reati, in
particolare furti e rapine, realizzati sul viadotto di Capodichino” ha affermato il deputato del movimento stelle.

“Si tratta di un fenomeno che risulta in aumento a causa del caos dovuto ai lavori di manutenzione straordinaria, poiché i malviventi agiscono mentre gli automobilisti sono bloccati nel traffico, gli stessi cittadini la descrivono come una vera e propria “banda del viadotto”, che opera in modo pressoché indisturbato, con modalità
violente, facendo uso di armi, approfittando della situazione emergenziale che sta
paralizzando la città di Napoli”.

Il deputato di Sarno ha affermato che richiederà chiarimenti sulle attività del “Tavolo tecnico”, istituito presso il Comune di Napoli, e quali siano i tempi di intervento per far fronte alla descritta situazione.
Area degli allegati

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati