______________________________

Anche per questa edizione sono stati assegnati i premi di , il di racconti non oltre le 5.000 battute, giunto alla quinta edizione e organizzato a (Salerno). I sono Fabrizio Sani, uno studente universitario romano di 25 anni con la passione della scrittura, Cristiano Fabris, 47 anni, residente a Milano fino a 5 anni fa quando decise di vivere in un camper girando per il mondo e raccontando le sue storie di vita itinerante, Anna Pasquini, 45 anni, romana, segretaria dell’ad di una grossa azienda, per hobby autrice di racconti non oltre le 70 pagine, e il quarantanovenne di Pozzuoli (Napoli), informatico, Gianluca Papadia, di cui sta per uscire un libro anche con il testo che ha vinto ‘La crociera’. Per la sezione foto, il premio è andato ad un pensionato comasco di 63 anni, Agostino Scarabelli per una scatto fatto proprio mentre era in vacanza nel Cilento. , con il patrocinio di Comune, Provincia e Regione, trasforma per 3 giorni (4-6 ottobre) il Cilento nel paese delle storie. Prima dell’assegnazione dei premi sono previsti incontri letterari, laboratori di scrittura. “Con questa manifestazione – afferma Alberto Zobbi, presidente dell’Associazione culturale Ergo South che organizza l’evento – abbiamo cercato di dar vita a un appuntamento culturale che attraverso parola, scrittura, cinema riproponga il piacere antico di raccontare, con i diversi strumenti di cui l’uomo dispone”. “Raccontare di se’, del proprio tempo e magari raccontare, soprattutto a chi non ha la fortuna di viverci, la bellissima terra del Cilento, patrimonio dell’Unesco”, ha aggiunto l’ideatrice della manifestazione Angela Riccio, ex responsabile delle relazioni esterne di Fiera Milano.



Cronache Tv



Altro Cultura


Ti potrebbe interessare..