Bacoli, in auto con 1 kg di hashish: arrestati due giovani pusher

Nella serata di ieri, la sezione radiomobile della Compagnia...

Perseguitano il vicino di casa: padre e figlio denunciati per stalking

SULLO STESSO ARGOMENTO

Padre e figlio accusati di stalking. E’ accaduto a Bucciano . I due, di 53 e 19 anni, molestavano e minacciavano il vicino di casa costringendolo a mutare le proprie condizioni di vita. In base alle indagini svolte dai carabinieri della stazione di Airola il padre avrebbe più volte aggredito la vittima causandogli lesioni personali, avrebbe poi danneggiato il sistema di videosorveglianza che l’uomo aveva installato all’esterno di un locale di sua proprietà rendendolo inservibile. Secondo il gip, che ha accolto la richiesta della procura, “sussistono certamente le esigenze cautelari in quanto sono evidenti, inerenti il pericolo di condotte recidivanti. Infatti, le concrete circostanze e modalità dei fatti per cui si procede e, in particolare, la reiterazione degli episodi nel tempo, la quotidianità degli stessi lasciano fondatamente ritenere che, ove gli indagati restino in libertà, commettano altri delitti della medesima specie di quelli per i quali si procede”. Per il 53enne sono scattati gli arresti domiciliari, mentre per il figlio, accusato di atti persecutori in concorso, il giudice ha deciso l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

PUBBLICITA
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE