Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Quartieri di Napoli

Napoli, Siani (Pd) e Sarli (M5s): ‘Villa Floridiana bene comune’

Pubblicato

in



“Il Parco di Villa Floridiana di Napoli deve essere fruibile a tutti i cittadini del Vomero, tornando ad essere lo spazio di verde pubblico della zona collinare della città, dove le famiglie, i giovani, gli anziani possano decidere di passare, immersi tra gli alberi, il loro tempo libero. Accogliamo il grido di allarme della direzione del complesso museale di Villa Floridiana, ed apparso oggi su vari quotidiani napoletani: Villa Floridiana ha bisogno di manutenzione urgente e di nuovo personale affinché venga assicurato il suo pieno funzionamento”. Così la deputata Doriana Sarli del M5s e il deputato Paolo Siani del Pd in una dichiarazione congiunta. “In un momento in cui al Vomero sono sempre più frequenti atti di violenze tra i ragazzi – aggiungono i due parlamentari – restituire ai giovani del vomero e degli altri quartieri della città un parco pubblico dove vivere a contatto con la natura vuol dire anche migliorare la qualità della vita e probabilmente anche ridurre i fenomeni di violenza. Al ministro Franceschini, che sarà a Napoli per gli Stati Generali della Cultura i prossimi 21 e 22 ottobre – concludono Paolo Siani e Doriana Sarli – chiediamo un intervento concreto e urgente affinché Villa Floridiana sia messa in condizioni di piena agibilità ritornando a essere un bene comune per tutti i cittadini vomeresi e di Napoli”.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

Napoli, controlli ai Decumani: multe per 6mila euro ai locali della Movida

Pubblicato

in

polizia ai decumani

Napoli. Mercoledì sera gli agenti del Commissariato Decumani hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in piazza San Giovanni Maggiore a Pignatelli, piazza San Domenico Maggiore, piazzetta Nilo e nelle vie limitrofe interessate dalla “movida”.

I poliziotti hanno sanzionato i titolari di due bar, uno in via Mezzocannone e l’altro in via Banchi Nuovi, poiché privi del nulla osta d’impatto acustico e perché sia i titolari che i 3 dipendenti non indossavano la mascherina.

Inoltre, durante i controlli a 4 esercizi commerciali tra in largo San Giovanni Maggiore, via Santa Chiara e piazza San Domenico Maggiore, hanno multato 5 persone, tra titolari e dipendenti, per inottemperanza alle misure anti-Covid-19 poiché sorpresi all’interno dei locali senza la mascherina.

Continua a leggere



Cronaca Napoli

Napoli, Alto impatto al rione “Monterosa”: recuperate armi e droga

Pubblicato

in

Napoli. Ieri sera gli agenti del Commissariato Scampia e della Polizia Locale, con il supporto dei Nibbio e delle Unità Cinofile antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona del rione “Monterosa”.

Nel corso dell’attività sono state identificate 45 persone e controllate 3 autovetture e 20 motoveicoli; sono state contestate 35 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente, mancata copertura assicurativa, mancato utilizzo del casco protettivo e guida di veicolo già sottoposto a sequestro, elevando sanzioni per un totale di 60mila euro; 9 motocicli sono stati sottoposti a sequestro amministrativo e 5 a sequestro ai fini della successiva confisca.

Inoltre, i cani antidroga hanno rinvenuto, occultate nella pubblica via nei pressi del Lotto SC3 e Lotto TA, diverse stecche di hashish del peso di circa 75 grammi.
Infine, i poliziotti hanno sequestrato in via Galilei una pistola semiautomatica a salve completa di caricatore con 5 cartucce cal. 8.

Continua a leggere



Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?