Scavi di Pompei turista incide lettere su intonaco casa dei Ceii, denunciato uomo del Kazakistan 

Pompei. Questa mattina, il personale di vigilanza e accoglienza...

Mobilitazione degli interinali per chiedere l’assunzione nel sistema sanitario regionale

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Apprendiamo che la FP CGIL Campania sta organizzando una mobilitazione volta a chiedere la stabilizzazione degli interinali che attualmente operano nel sistema sanitario della nostra regione. Da parte nostra c’è una ferma opposizione a questa possibilità. Gli unici ad avere diritto all’assunzione sono i vincitori di concorso e, in base al fabbisogno, coloro che sono risultati idonei. Il concetto che nelle pubbliche amministrazioni si accede esclusivamente tramite concorso deve essere chiaro a tutti”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi e membro della commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli. “Da anni – prosegue Borrelli – denunciamo le situazioni nebulose legate alle forniture di lavoratori interinali. In alcuni casi si tratta di vere e proprie parentopoli con parenti di unità già organiche al sistema sanitario che si ritrovano magicamente a lavorare nelle stesse strutture con un contratto di lavoro interinale. A tale proposito due anni fa presentammo un dossier alla Procura della Repubblica in cui evidenziavamo che, su 100 interinali assunti, ben 71 erano legati a lavoratori già in servizio nella nostra Sanità. Presenteremo dunque una mozione in consiglio regionale per chiedere di non assumere nelle aziende sanitarie o ospedaliere della nostra regione delle persone che non hanno sostenuto alcun concorso”.

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE