Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Musica

Fiorella Mannoia al Paladianflex di Atena Lucana con ‘Persnale Tour’

Pubblicato

in



Dopo la prima parte del tour nei teatri e nelle arene outdoor, è pronta ad emozionare anche il pubblico del Vallo di Diano con “”, il live in scena giovedì prossimo, 10 ottobre alle ore 21, al di .
Il tour, che la vede protagonista sui palchi dei maggiori teatri italiani, è l’occasione per ascoltare dal vivo tutti i maggiori successi dell’artista, voce per eccellenza del cantautorato italiano, e il suo ultimo album di inediti “PERSONALE”. Composto da 13 brani, 13 storie che raccontano consapevolezze e prese di coscienza, riflessioni su se stessi, sull’umanità, sulla vita e sui sentimenti, in tutte le loro sfaccettature, il disco è anche – come dichiara l’artista – una «piccola e umile “personale”», da cui il titolo. A rafforzare il racconto delle canzoni, infatti, nell’album come nello show, trovano spazio diverse fotografie realizzate da Fiorella in varie parti del mondo. Preziosa e variegata anche la scelta degli autori del progetto, anticipato dal singolo scritto da Amara e Marialuisa De Prisco “Il peso del coraggio”, seguito da “Il senso”, il secondo singolo estratto dall’ultimo album e scritto da Zibba e Giulia Anania. Completano la tracklist di “PERSONALE”: “Imparare ad essere una donna”, “Riparare”, “Smettiamo subito”, “L’amore è sorprendente”, “Un pezzo di pane”, “Penelope”, “Resistenza”, “Anna siamo tutti quanti”, “Carillon”, “L’amore al potere” e “Creature” (Bonus Track Canzone Sospesa con Antonio Carluccio).Nel corso del live non mancheranno naturalmente le canzoni che hanno costellato la sua eccezionale carriera, da “I treni a Vapore” a “Il cielo d’Irlanda”, da “Combattente” e “Quello che le donne non dicono”, oltre ad alcune cover come “Sally” di Vasco Rossi o “Panama” di Ivano Fossati, rilette e riproposte con la straordinaria e unica forza interpretativa dell’artista, voce per eccellenza del cantautorato italiano, per una scaletta che sarà come sempre ricca di momenti intensi, di sorrisi e di emozioni.Ad accompagnare Fiorella sul palco durante il tour ci sono i musicisti Diego Corradin (batteria), Claudio Storniolo (pianoforte e tastiere), Luca Visigalli (basso), Carlo Di Francesco (percussioni e alla direzione musicale), Max Rosati (chitarre) e Alessandro “Doc” De Crescenzo (chitarre).
Il rientra nella nuova programmazione di Anni 60 produzioni, in sinergia con Tappeto Volante, al di dove è atteso a seguire anche Francesco Renga, in venerdì 15 novembre con “L’Altra Metà Tour”.

Per informazioni sul costo dei tagliandi e sulle prevendite ufficiali autorizzate: 089 4688156 – www.anni60produzioni.com.

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

Musica. Nina Zilli positiva al coronavirus: ‘Evitate luoghi chiusi e affollati’

Pubblicato

in

“Evitate i luoghi chiusi e affollati, soprattutto quando sono frequentati da persone senza mascherine, come accade ai ristoranti”. E’ quanto suggerisce Nina Zill che, risultata positiva al coronavirus dopo diversi tamponi e un esame sierologico risultati negativi, ha raccontato la sua disavventura su Instagram.

 

Nina Zilli in alcune storie su Instgram, ha spiegato che potrebbe essersi contagiata ad una cena in un ristorante, dove anche i più prudenti si tolgono le mascherine per mangiare.

“Ho il Covid, negli ultimi 5 giorni due tamponi negativi, un sierologico negativo e dopo un’ora mi è venuta la febbre – ha spiegato la Zilli – Credo che questi esametti siano un po’ ballerini. Ma come facciamo ad essere sicuri se anche chi come me si tamponava ogni 5 secondi risultava sempre negativo? Ho sempre pagato di tasca mia questi esami, raddoppiandoli pure quando andavo ospite in tv.

Lo facevo chiaramente per proteggere la mia famiglia prima di me. Sappiate che non ha funzionato”, ha sottolineato. “Molto probabilmente l’ho preso ad una cena. Tutto il ristorante era senza mascherina, perché quando si mangia… Ecco – ha scritto la cantautrice – vi consiglio di non andare al ristorante, di non stare più in luoghi chiusi e affollati. Io mi sono quarantenata, ma vi consiglio di dismettere la vita sociale questa e la prossima settimana. Ho fatto di tutto per non prenderlo, ve lo giuro. Eppure va oltre il nostro controllo”, ha concluso.

Continua a leggere

Le Notizie più lette