Da Napoli a Palermo con 135 chili di droga in auto fingendosi turisti: arrestati un uomo e tre donne. I NOMI

Da a Palermo per trasportare droga fingendosi turisti. Quattro napoletani, tre donne e un uomo) sono stati arrestati dai Carabinieri perché trovati in possesso di droga. In carcere sono finiti Michele Carrotta, 41 anni, Sara Miele, 39 anni, Jessica Taglialatela, 28 anni e Nunzia Carrotta, 48 anni accusati di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti e psicotrope. I militari della compagnia di Monreale li hanno bloccati in viale Regione Siciliana a Palermo nei pressi del ponte Corleone a bordo di una Renault Captur ed una Fiat 500 L. Nei pannelli delle portiere delle due vetture sono stati trovati 134 chili di hashish e 296 grammi di marijuana. Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno sequestrato oltre alla droga anche 2307 euro. I quattro sono stati portati nel carcere Lorusso di Pagliarelli in attesa dell’udienza di convalida. Nel frattempo sono in corso le indagini per stabilire per conto di chi trasportavano la droga da a Palermo e a quale clan sono collegati.

LEGGI ANCHE  Benevento, positivi al covid il sindaco Clemente Mastella e moglie, la senatrice Lonardo