12 e 13 settembre al di per celebrare i sessant’anni di di Mariano Rigillo. Un traguardo importante quello della dell’attore, che, per l’occasione proporrà al pubblico una selezione degli oltre suoi 200 spettacoli. “Serve una costante attenzione a quello che ci accade intorno da un punto di vista culturale – ha detto l’artista – e una costante umiltà nel senso di sapere che domani devi essere sempre meglio di quanto sei stato oggi, da un punto di vista artistico e culturale”. Rigillo ha fatto sapere di credere “nell’attore ‘istintuale’ che è importantissimo, ma deve imparare culturalmente a guidare il proprio istinto altrimenti non raggiunge gli obiettivi”. “E’ uno dei più grandi attori di Napoli, dell’Italia – ha commentato Nino Daniele, assessore alla Cultura del Comune di Napoli – è uno dei più grandi interpreti e testimoni della tradizione attoriale napoletana”. “Festeggiamo i suoi 60 anni di carriera – ha concluso – e gli mostriamo tutta la nostra riconoscenza per quanto ci ha dedicato”.


Il M5s accusa: ‘La chiusura del sito di stoccaggio di Sardone non è la soluzione definitiva alle emissioni’

Notizia precedente

Champions, sold out per Atletico Madrid-Juve

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..


Commenti

I Commenti sono chiusi