Gay Pride a Sorrento, gli organizzatori denunciano: “Clima ostile, ci hanno detto ‘vi prenderanno a pietrate...

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una campagna contro ogni forma di pregiudizio, contro ogni forma di discriminazione, che angoscia, che isola, che fa vivere male. È questa l’idea del Gay Pride che si terrà a Sorrento il 14 settembre 2019. Manifestare liberamente per affrontare tematiche importanti, non soltanto la lotta all’omofobia, ma anche al razzismo, al bullismo e a tutti quegli stereotipi culturali, che opprimono la vita di chi li vive, di fatto limitandola. Lo scopo è quello di esorcizzarli. Si parte da uno slogan semplice, riprendendo un classico della cultura napoletana, che punta all’ironia: “Magnate ‘o limone”, un modo per ricordarci che il tempo dell’intolleranza è finito e a chi non sta bene non resta che farsi andare giù la cosa, anche se non piace. Madrina dell’evento sarà la transgender napoletana Rosa Rubino. L’opinione pubblica si è mostrata subito spaccata dinanzi a questa iniziativa, infatti anche se in tanti hanno espresso con entusiasmo il loro plauso, non sono mancate invettive e insulti contro i partecipanti. Le stesse difficoltà, che i promotori stanno riscontrando anche nell’organizzazione concreta, così come riporta il comunicato di denuncia redatto dagli organizzatori. Frasi come “ho due figli, un maschio e una femmina e non sono omosessuali, altrimenti li avrei già cacciati di casa e gli avrei insegnato a campare” oppure “vi prenderanno a pietrate” riportate nel comunicato, sono state pronunciate da alcuni commercianti contro il gruppo di volontari, allorché hanno iniziato la loro campagna di sensibilizzazione e sostegno per questa iniziativa. Il testo, un grido di ribellione a quelle parole dure ricevute è il segno tangibile, che la lotta al pregiudizio è ancora in salita.
Marcella Aliberti






LEGGI ANCHE

Voragine al Vomero, Fiorello sdrammatizza: “Da ‘Mare Fuori’ si è passati a ‘Terra Dentro’...

Al via una nuova puntata all’insegna del buonumore con il Mattin Show dei record. Davanti al glass del Foro Italico, il pubblico è arrivato...

Oroscopo di oggi 22 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 22 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato a portare a termine...

Amianto in Fincantieri di Castellammare: risarcimento di 140mila euro a operaio di Scafati

Risarcimento da 190mila euro per un ex operaio Fincantieri di Castellammare di Stabia Un ex operaio della Fincantieri di Castellammare di Stabia ha ottenuto...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE