Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Dalla Rete

Come fare trading: i 3 passi fondamentali

Pubblicato

il

trading


Le vacanze estive sono ormai alle spalle ed è ora di tornare in ufficio.

Tuttavia, questa volta, vi consigliamo un modo per rendere più produttivo il vostro tempo passato davanti al computer in maniera tale da ottimizzare le proprie giornate lavorative e i propri guadagni.

Questo metodo consiste nel far lavorare i soldi al posto nostro grazie agli investimenti che ognuno di noi può effettuare grazie alle nuove tecnologie online.

Infatti, negli ultimi anni, sono nate piattaforme online che permettono di investire il proprio capitale nel mercato finanziario in cambio di pochi euro.

Grazie a questa rivoluzione, il mercato azionario o quello valutario non sono più appannaggio esclusivo delle grandi banche o dei professionisti del settore ma sono disponibili per ogni singolo cittadino voglioso di investire e guadagnare!

Tuttavia, è bene non buttarsi a capofitto nel mondo della finanza e trading online: proprio per questo motivo abbiamo scritto per voi questa breve guida che vi permetterà di orientarvi nel migliore dei modi in 3 semplici passi.

1° PASSO: PREPARATI PSICOLOGICAMENTE 

La prima cosa da fare è capire se sei abbastanza forte psicologicamente per il trading.

Infatti, l’aspetto psicologico gioca un ruolo fondamentale per il successo dei propri investimenti: il trading non è adatto a chi si fa afferrare dalla paura facilmente visto che la paura porta immancabilmente a sbagliare.

Infatti, quando si parla di investimenti bisogna avere una strategia ben precisa in testa e non farsi influenzare dall’andamento dei mercati: non scoraggiarti se inizialmente i tuoi investimenti vanno male e non farti prendere da eccessivo entusiasmo se vanno bene.

Ricorda che il trading online non è assolutamente come il gioco d’azzardo: è vero che la fortuna gioca un ruolo importante in ogni aspetto delle nostre vite, ma questo non deve influenzare la nostra strategia.

2° PASSO: SCEGLI UN BROKER AFFIDABILE 

Il broker è colui che ti fornisce la piattaforma online grazie alla quale puoi portare avanti i tuoi investimenti.

E’ assolutamente fondamentale che tu scelga un broker affidabile e sicuro e per fare ciò devi tenere d’occhio diversi criteri:

  • Autorizzazione: ogni broker deve essere autorizzato e regolamentato da un ente di vigilanza europeo per poter operare in Europa in maniera legale. I broker che non ne sono provvisti sono da considerarsi poco affidabili.
  • Commissioni: alcuni broker hanno commissioni molto più alte di altri. Bisogna scegliere quello con il giusto rapporto qualità/prezzo.
  • Piattaforma di trading: la piattaforma che si utilizza per fare trading deve essere facile da usare anche per i meno esperti.
  • Asset: è necessario assicurarsi che il broker in questione offra la possibilità di investire su un buon numero di asset.

Raccapezzarsi nel mondo dei broker online non è un compito facile e infatti qualche investitore si scoraggia e rinuncia prima ancora di cominciare, perdendo una occasione molto preziosa.

Fortunatamente, esistono persone che hanno già fatto il lavoro duro al posto nostro: il team di brokeraffidabili.it è il migliore in questo campo, visto che È L’UNICO ad essere composto da brillanti laureati in finanza e risk management che lavorano attivamente in questo campo.

Sul loro sito, troverete tutto l’occorrente per scegliere il broker più adatto alle vostre esigenze e muovere i primi passi nel trading online.

3° PASSO: PROVA, IMPARA, MIGLIORA

Il modo migliore per diventare un bravo investitore è provare in prima persona e imparare dai propri successi e dai propri errori.

Proprio a tale scopo, i broker mettono a disposizione un conto demo: ossia una simulazione di trading alla quale puoi accedere gratuitamente, basta registrarsi al loro sito.

Grazie al conto demo, è possibile fare tutti gli errori classici dei principianti senza rischiare i propri soldi, infatti si utilizzeranno dei soldi finti che ci verranno dati direttamente dal broker.

Quindi vi consigliamo di utilizzare il conto demo in due modi:

  • Provare diverse strategie di trading per trovarne una vincente che si adatti a voi e che potrete utilizzare in seguito con soldi veri
  • Imparare ad utilizzare la piattaforma di trading online.

Visto che la pratica è un fattore fondamentale per la riuscita del trading, chi passa molto tempo davanti al PC, magari per lavoro, ha una marcia in più visto quanto è facile inserire una breve sessione di trading fra una pausa e l’altra!

Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Come la tecnologia ha cambiato il mondo delle relazioni

Pubblicato

il

Pubblicità'

tecnologia
Pubblicità'

Per trovare incontri reali non devi uscire dalla tua casa, il sito di incontri online ha condiviso le nuove tendenze tecnologiche che influenzano la comunicazione umana sulla scena degli appuntamenti e rendono tutto più semplice. Vediamo ora alcune tecnologie che già esistono o che sono attualmente allo studio, le quali stanno portando e porteranno il mondo del dating online ad essere sempre più accurato ed efficiente.

 

  • Programmi di matchmaking

 

I programmi di matchmaking computerizzato sono la vera e propria anima dei portali di incontri, fin dalla loro creazione. Sapete che il primo esperimento legato al matchmaking virtuale risale agli anni ’60, quando un gruppo di studenti statunitensi chiesero per la prima volta a un PC di abbinare delle coppie? Si tratta degli stessi meccanismi che sono in uso da decenni nelle agenzie matrimoniali. Dì al computer chi sei, e lui selezionerà una persona simile a te; dì che cosa desideri, e lo stesso meccanismo ti presenterà chi è più in linea con i tuoi desideri. Niente di fantascientifico: solo matematica, e chi lavora nelle agenzie matrimoniali lo sa benissimo.

Naturalmente l’amore non è solo una questione di algoritmo e non possiamo pensare che questo matchmaking sia la soluzione definitiva a ogni questione. Fatto sta però che, da quando i portali di incontri sono così popolari, si assiste alla formazione di coppie molto più omogenee, e quindi potenzialmente più solide e felici, rispetto al passato.

 

  • Usare la Realtà Virtuale

 

L’incremento della Realtà Virtuale potrebbe essere rivoluzionario per il mondo del dating del futuro. Un appuntamento in VR sarà, queste le aspettative degli studiosi di tecnologia, un’esperienza più intensa e personale rispetto agli appuntamenti online basati sulle chat.

Il passaggio dallo schermo bidimensionale alla realtà virtuale potrà fornire quello che attualmente manca di più nel dating online, ovvero la “presenza”, la sensazione di essere effettivamente nello spazio virtuale stesso.

Questa tecnologia potrà essere anche applicata a situazioni di intimità virtuale, amate da molti e certamente obbligatorie per chi vive relazioni a distanza, come il sexting. Applicare la VR in questi contesti potrebbe produrre risultati fantastici, aumentando il piacere insito nel flirt e nel sesso a distanza, anche se naturalmente non sarà mai al passo con le sensazioni offerte dalla natura: il contatto reale tra i corpi rimarrà necessario finché esisterà l’umanità, che si parli di camminare mano nella mano o di dormire insieme, abbracciati.

 

  • L’intelligenza artificiale applicata ai matchmaker

 

Secondo studi dello statunitense Pew Research Center, oltre il 15% degli adulti americani utilizza o ha utilizzato un sito o un’app di appuntamenti. L’uso di questi siti tra i 18-24enni è triplicato dal 2013 al 2016, passando dal 10% al 27%. A causa del crescente interesse per il matchmaking online, il fondatore di Tinder, sta attualmente cercando di semplificare anche gli appuntamenti, aumentando l’importanza dell’Intelligenza Artificiale nei meccanismi di matchmaking. Allo stesso modo, la maggior parte dei più importanti siti sta seguendo la tendenza.

D’altra parte, questa è proprio la mission di partenza dei siti d’incontri stessi: costruire una piattaforma in cui si possa mostrare interesse per qualcuno senza la paura del rifiuto, che quando avviene de visu è decisamente più doloroso che in ambito virtuale.

 

L’intelligenza artificiale può portare questa idea fondamentale verso nuovi risultati, assumendo in parte il controllo del processo di “selezione partner” e offrendo quindi automaticamente una corrispondenza per affinità. Ciò vuol dire che potresti conoscere sui portali di incontri persone sempre più affini con te, secondo una selezione automatica basata su meccanismi raffinati e che privilegia gli interessi al fisico.

Le Notizie più lette