🔴 ULTIME NOTIZIE :

Loizzo (Lega): “Cori contro Napoli vergognosi, partita andava sospesa”

"Non capisco perché l'arbitro Di Bello non abbia sospeso, anche per due minuti soli, la gara tra Spezia e Napoli per i vergognosi cori contro la città e Maradona". Lo afferma Simona Loizzo, deputato della Lega e membro della commissione cultura della Camera. "Cori spregevoli e inaccettabili, partita andava sospesa" "Anche...

Campania: settore franchising in crescita con un giro d’affari di quasi 2 miliardi

Il franchising rappresenta uno dei settori più “in salute” dell’economia del nostro Paese. I numeri […]

    Il franchising rappresenta uno dei settori più “in salute” dell’economia del nostro Paese. I numeri parlano chiaro: il “Salone Franchising ”, la leader in Italia, cresce ogni anno e secondo gli ultimi dati emersi dal Rapporto Assofranchising Italia 2019 tutti i dati sono positivi, in particolare per la , dove esistono 4.092 punti vendita in franchising che complessivamente generano in Regione un giro d’affari di quasi 2 miliardi di euro, con un’incidenza sul totale del 7,3%.
    “ll franchising cresce con grandi margini di sviluppo – spiega Marco Moretti Presidente di Fandango Club, agenzia di live communication che organizza il “Salone Franchising Milano”, a Fieramilanocity dal 24 al 26 ottobre – Un settore con una forte capacità di offrire prospettive lavorative concrete a tutti, dando l’opportunità di sviluppare la propria attività commerciale. Nel 2018 il Salone ha registrato un +18% di superficie espositiva e anche quest’anno la risposta dei brand continua ad essere estremamente positiva anche perché diamo l’opportunità alle insegne di tessere nuove relazioni commerciali, favorire l’incontro fra franchisor e potenziali franchisee, imprenditori interessati a sviluppare nuovi business seguendo formule di successo”.
    Seguendo il costante trend positivo che da anni lo contraddistingue, anche nel 2018 il settore del franchising ha registrato dati in crescita, segnando un +2% rispetto all’anno precedente attestandosi, ancora una volta, un investimento strategico per coloro che vogliono fare impresa affidandosi a partner consolidati.
    Come descritto nel Rapporto dell’Associazione Main Partner del Salone Franchising Milano 2019, il giro di affari del settore nel nostro Paese è di oltre 25 miliardi di euro e dà lavoro a più di 200mila persone; dal 2014 ad oggi gli occupati sono cresciuti del 10,9%, i punti vendita dell’8,3% e il giro d’affari del 7,8%. In crescita anche il numero di punti vendita affiliati in Italia (+4,5%) e quelli in franchising all’estero (+7,6%).
    “L’Associazione svolge un’intensa attività, attraverso convegni e roadshow, al fine di favorire l’incontro tra franchisor e potenziali franchisee, che è alla base del successo della formula del franchising – afferma Augusto Bandera, segretario generale di Assofranchising -. La partnership siglata con il Salone Franchising Milano vuole celebrare un settore sano e in rapida crescita, in Italia come all’estero, dove lo sviluppo dei brand nazionali in franchising è cresciuto del 10,7% nell’ultimo anno.
    Il buon franchising si basa fondamentalmente sui concetti chiave di affidabilità, forza e credibilità – continua Bandera -. Saremo presenti al Salone con i nostri esperti per offrire consulenza ai potenziali imprenditori del settore e fornire gli strumenti necessari per aprire una rete in franchising o affiliarsi a un brand”.
    I dati contenuti nell’ultimo Rapporto confermano l’espansione del franchising nel mondo della ristorazione con un incremento del 5,5% e 9 nuove reti attive. Un settore che si classifica in terza posizione nella suddivisione merceologica dei franchisor (17,9%), con una crescita del giro d’affari del 11,6%, superando i 2,2 miliardi di euro. In crescita anche le insegne dei servizi (+8,8%), grazie all’incremento del numero di reti attive (+19 unità), un settore che costituisce il 24,6% del totale delle insegne in Italia. Trend positivo anche per il settore casa con un’espansione del 6,8% e 47 reti attive.
    In leggera flessione la GDO, che nel 2018 ha riscontrato maggiormente delle fragilità nella competitività sul mercato del franchising, registrando una diminuzione nel numero di reti attive pari al 2,3%. La grande distribuzione organizzata, che rappresenta solo una piccola porzione rispetto al totale del sistema franchising (4,5%), è comunque il settore che maggiormente incide sul fatturato totale (36%), generando oltre 9 miliardi di euro.
    Lieve calo anche per il settore abbigliamento, eccellenza manifatturiera italiana, che nel 2018 registra un totale di 187 reti attive, in calo dell’1,1% rispetto al 2017 (189), di cui più del 30% sono localizzate nell’Area Nielsen 1 Nord-Ovest. Un settore che genera 1,8 miliardi di euro di giro d’affari.

    Leggi anche

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Camorra, il boss Ciro Mazzarella intercettato: “…i carcerati si devono rispettare”

    Dall'inchiesta dei carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli sugli affari del clan Mazzarella di Napoli emerge chiaramente anche l'interesse crescente dell'organizzazione malavitosa guidata da...

    Hamsik, nuovo look: taglio della cresta dopo 20 anni

    Un nuovo look per Marek Hamsik: niente più cresta. Un cambio radicale di quello che è stato un simbolo per lui negli anni che...

    Fast&Furious a Fuorigrotta: corse folli ed esibizioni spericolate nel piazzale del Maradona. IL VIDEO

    Fuori lo stadio di Fuorigrotta, corse folli alla Fast&Furious ed esibizioni spericolate. L’ area esterna dello stadio Diego Armando Maradona di Fuorigrotta da anni diventa,...

    Scooter in fiamme sotto la Galleria Vittoria a Napoli

    Attimi di paura a Napoli per uno scooter che è andato in fiamme mentre percorreva la galleria Vittoria. Incendio in Galleria Vittoria a Napoli Il mezzo...