Spaccio nel rione Savorito a Castellammare: arrestato un 21enne. La vedetta: “Scappa ci sono i carabinieri”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Castellammare. Spaccio nel Rione Savorito: arrestato Luigi Spagnuolo, 21 anni di Castellammare già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è stato arrestato dai Carabinieri della Sezione Operativa locale per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.
L’attenzione dei militari è stata attirata dal comportamento di un 64enne, che in sella ad una bici elettrica si aggirava guardingo tra i palazzi del rione “Savorito”. Incrociata la pattuglia il 64enne ha immediatamente allertato Spagnuolo: “Scappa, ci sono i carabinieri!”
Inutile il tentativo di fuga, il 21enne è stato bloccato. Perquisito, i militari hanno rinvenuto una una delle tasche dei pantaloni una stecchetta di hashish del peso di 0,5 grammi e 18 grammi di marijuana suddivisi in altrettante dosi. Nelle sue tasche anche 10,90 euro, somma ritenuta di provento illecito.
Anche il 64enne è stato perquisito. Addosso aveva 310 euro, anche questi verosimilmente di origine illecita. Spagnuolo è stato arrestato e dopo le formalità di rito sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio. Il 64enne è stato invece denunciato.







LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 24 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 24 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato a raggiungere i tuoi obiettivi. È il momento ideale per mettere in pratica le tue idee e per concentrarti sulle tue passioni. Toro: potresti sentirti un po' confuso riguardo alle tue priorità e ai tuoi obiettivi. È importante prenderti del tempo per riflettere e per capire cosa è veramente importante per te. Gemelli: oggi potresti essere...

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE