Siglata la prima intesa tra l’ASL Napoli 1 Centro e l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Spedali Civili di Brescia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un’intesa sull’asse Napoli – Brescia favorirà la condivisione di esperienze e la nascita di nuovi protocolli clinico-assistenziali e socio-sanitari per una sanità pubblica sempre più votata all’eccellenza. A porre le basi di questo progetto sono stati Ciro Verdoliva (direttore generale dell’ASL Napoli 1 Centro) e Marco Trivelli (direttore generale dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Spedali Civili di Brescia) a margine del Meeting di Rimini. La prima intesa tra i due direttori generali, già protagonisti del “protocollo Cardarelli-Nigurda”, porterà in breve tempo alla nascita di attività e programmi congiunti con lo scopo di facilitare lo scambio culturale e la cooperazione nel campo della formazione e della ricerca in ambito sanitario. Tra i campi d’interesse ai quali si darà priorità: le reti tempo-dipendenti nell’organizzazione dell’emergenza, i Dipartimenti della salute mentale e di contrasto delle dipendenze. E ancora, attività territoriali con approfondimento dei Servizi territoriali e dei Servizi di continuità assistenziale, l’organizzazione degli screening oncologici, lo sviluppo delle professioni sanitarie, il bed management e il controllo di gestione per la conoscenza è l’elaborazione dei dati aziendali. «Reduci dall’esperienza di collaborazione realizzata tra Niguarda e Cardarelli – dice Ciro Verdoliva – puntiamo ora a realizzare un progetto ancor più incisivo grazie ad un intenso scambio tra i professionisti dell’ASL Napoli 1 Centro e dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Spedali Civili di Brescia. Il nostro obiettivo, mio e del collega Marco Trivelli, è quello di esportare le tante eccellenze che caratterizzano le rispettive aziende sanitarie, fare tesoro dei punti di forza e individuare i punti di debolezza per colmare eventuali lacune. Nasce insomma un nuovo percorso di condivisione che punta sempre più ad una sanità pubblica d’eccellenza».



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Di Lorenzo, sfogo sui social contro chi mette in dubbio la sua gastroenterite: “Squallidi”

Giovanni Di Lorenzo, capitano del Napoli, non ci sta e reagisce duramente alle insinuazioni del Corriere del Mezzogiorno che ha messo in dubbio la gastroenterite che lo ha tenuto fuori dalla trasferta di Firenze. Attraverso il suo profilo ufficiale su Instagram, Di Lorenzo ha espresso il suo sdegno con...

Napoli, nessun miracolo al Franchi. Con la Fiorentina finisce 2-2

Fiorentina e Napoli si dividono la posta in palio al Franchi e allontanano sempre di più gli azzurri da un posto in Europa la prossima stagione. I viola, guidati dal capitano Biraghi, mantengono infatti l'ottavo posto in classifica e per assicurarsi un posto nelle prossime competizioni europee dovranno ottenere almeno...

CRONACA NAPOLI