Psg vuole almeno 200 milioni per Neymar

Il Psg si è rassegnato a perdere Neymar, ma resta irremovibile sulle condizioni per trattare la cessione: almeno 200 milioni di euro. Lo scrive il ‘Parisien’, spiegando che il proprietario del club francese, Nasser al Khelaifi, infastidito dal desiderio del brasiliano di cambiare aria, vuole incassare molti soldi per lasciarlo partire. E il Real Madrid è il club con più possibilità di arrivare al giocatore, arrivato due anni fa sotto la Tour Eiffel per 222 milioni. Il brasiliano, non convocato per la prima di campionato contro il Nimes, vorrebbe tornare al Barcellona ma negli ultimi giorni i parigini avrebbero aperto ai Blancos, con i quali sarebbero già stati avviati contatti. I rapporti tra i due club del resto sono buoni e questo potrebbe facilitare la trattativa. E il Real, inoltre, possiede giocatori che al Psg possono fare comodo: Gareth Bale, James Rodriguez o Isco. Ieri Leonardo ha ammesso che “ci sono discorsi molto avanzati anche se non c’è ancora un accordo”, senza rivelare con quale club starebbero trattando i parigini.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati