Terzigno. Aveva chiesto al papà i soldi per il matrimonio ‘riparatore’ ma all’ennesimo rifiuto di un genitore assente nella sua vita, perché separato dalla madre, è andato su tutte le furie e ha piazzato una bomba sotto l’abitazione del genitore in via Panoramica nel comune di Terzigno. Ora il ragazzo un 20enne incensurato di Terzigno è in carcere insieme con il suo coetaneo complice con l’accusa  di detenzione e uso di armi esplodenti, danneggiamento grave e lesioni personale. Ma il capo di imputazione potrebbe cambiare venerdì quando il 20 enne di Poggiomarino (difeso dall’avvocato Massimo Autieri) sarà interrogato nel carcere di Poggioreale dove è rinchiuso da stamane dal pm Antonio Barba della Procura di Torre Annunziata che ha già fatto sapere che intende richiedere la custodia cautelare in carcere. Sia per lui sia per il suo complice . per il magistrato si tratta di un fatto gravissimo che poteva causare conseguenze ben più gravi delle quattro auto distrutte, della palazzina dove abita il papà evacuata, e del ferimento di un automobilista di passaggio. E quindi nonostante si tratti di giovanissimi incensurati la custodia in carcere resta la misura più adeguata in questo momento. I carabinieri che stanno indagando stanno anche cercando di capire dove i due giovani hanno preso il materiale esplodente che l’altra notte per poco non ha provocato una strage. Luigi aveva avuto un violento scontro con il papà nei giorni scorsi perchè gli aveva chiesto i soldi per il matrimonio riparatore con la sua giovane compagna in attesa di un figlio. Ma il padre gli aveva fatto sapere che non ne voleva sapere niente. E così la notte scorsa ha posizionato un ordigno davanti l’abitazione del padre, a Terzigno, sulla via Panoramica. L’esplosione è stata potentissima: ha causato gravi danni alla facciata dell’edificio, danneggiato 4 auto in sosta e anche una macchina che in quel momento passava di lì, guidata da un 76enne che ha riportato lievi escoriazioni.
Il fortissimo rumore ha portato le pattuglie di carabinieri presenti in quel momento nei paraggi nel punto da cui proveniva il rumore. in quegli istanti si trovavano lì anche e l’ amico che si stavano allontanando in sella a uno scooter con la targa nascosta da nastro adesivo ma i militari hanno capito che avevano a che fare con la bomba e li hanno bloccati. Luigi ha ammesso di aver compiuto il gesto ed ha spiegato il motivo; l’amico gli ha dato una mano.


Cronache Tv



Flash News

Napoli, partono i lavori di ripristino per la Chiesa del Rosariello

Europa Verde: “Bisognava intervenire prima, poteva essere una tragedia. Vigileremo sui lavori.”
Leggi tutto

Napoli, sono 98 gli studenti della Federico II che beneficeranno dei 155.000 euro messi a disposizione dalla Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus

I 98 giovani selezionati percepiranno contributi di importo compreso tra 1.500 e 3.000 euro.
Leggi tutto

Camorra: minacce e soldi a teste perche’ ritratti, 5 in carcere

Sequestrato e torturato dalla #camorra con una corda al collo ed una pistola puntata alla tempia, scatta il blitz tra #Napoli e #Caserta
Leggi tutto

Napoli-Granada: azzurri con l’attacco a 2

Gattuso senza #Osimhen e #Petagna inventa #Insigne e #Politano prime punte
Leggi tutto

Covid, nuovo balzo in avanti in Italia: 19.886 nuovi positivi

Il tasso di #positivita' sale quindi al 5,6% (+0.8% rispetto a ieri).
Leggi tutto

Calvizzano, parte l’abbattimento del capannone abusivo del clan Cesarano

Il Prefetto presenzia all’avvio delle operazioni di abbattimento del capannone abusivo realizzato dal clan #Cesarano a #Calvizzano.
Leggi tutto

Carcere di Santa Maria Capua Vetere: hashish nascosto nell’accappatoio

L'indumento era stato portato da un familiare di un #detenuto: la scoperta durante i controlli
Leggi tutto

Napoli, finiti i vaccini per gli anziani: tutto sospeso

Finora sono state vaccinate a #Napoli poco piu' di 9000 persone over 80. la vaccinazione dovrebbe riprendere il 3 marzo
Leggi tutto

Reggia di Caserta: interrotte le relazioni sindacali con la Direzione

Le organizzazioni Sindacali comunicano l’interruzione delle relazioni sindacali a livello di istituto e chiedono di dirimere le controversie emerse a livello regionale.
Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Elezioni OMCeO di Napoli: Presentata la lista di Ordinatamente: ‘Noi siamo l’alternativa’

Fissata la data delle elezioni, dal 18 al 22 marzo, per il rinnovo dell’Ordine dei Medici di Napoli. Il Movimento...
Leggi tutto

Sciopero Nu a Torre del Greco per difendere i colleghi licenziati

La Buttol ribadisce che sui licenziamenti non è disposta a tornare indietro
Leggi tutto

Terna ed E-Distribuzione, insieme per la sicurezza della rete elettrica in Costiera Amalfitana

Concluso in soli 10 giorni l'intervento che ha visto Terna ed E-Distribuzione impegnate nella manutenzione straordinaria della linea elettrica a...
Leggi tutto

Spacciava droga in bicicletta: arrestato in flagranza di reato a Battipaglia

Il pusher in bicicletta è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del giudizio di convalida.
Leggi tutto

Vendevano false polizze assicurative online: 4 arresti

Il primo automobilista truffato era stato individuato a Senigallia. Hanno presentato denuncia 1.095 truffati
Leggi tutto

Il Parco archeologico di Pompei partecipa alla Giornata Mondiale delle Malattie Rare

Il Parco archeologico di Pompei partecipa alla Giornata Mondiale delle Malattie Rare, con illuminazione a colori della facciata dell’Antiquarium
Leggi tutto

Sversano rifiuti in strada: beccati dalle telecamere di videosorveglianza

Si fermano con la propria auto a bordo di una stradina e sversano abusivamente rifiuti ingombranti
Leggi tutto

Beni confiscati: parte la campagna ‘Aderisci al progetto NCO – Nuove Comunità Organizzate’

Il progetto è promosso da Nuova Cooperazione Organizzata, Terra Felix e Comitato don Peppe Diana.
Leggi tutto

Napoli, giovani rumene tentano di rubare in un negozio: arrestate

Romene di 19 anni con precedenti di polizia
Leggi tutto

San Giorgio, trovata la sede per la somministrazione dei vaccini

"Grande soddisfazione poter comunicare ai miei concittadini che sta per iniziare la campagna vaccinale nella nostra città", dichiara il sindaco...
Leggi tutto

Napoli, evade dai domiciliari e ruba un’auto, 36enne arrestato a Gianturco

Gabriele Goffredo è stato arrestato per evasione e denunciato per furto.
Leggi tutto

Castel Volturno, 15 chilogrammi di hashish nell’auto abbandonata

I carabinieri hanno recupero l'ingente carico di #droga in una Bmw
Leggi tutto

Serie A: Abisso dirige il derby Napoli-Benevento

L'arbitro Abisso dirigerà il derby tra Napoli e Benevento
Leggi tutto

Paramedico casertano positivo alla variante inglese dopo il vaccino: e’ grave in ospedale 

E' in rianimazione all’ospedale di Maddaloni . Quaranta casi in 23 giorni a Pitramelara, paese monitorato dall'Asl
Leggi tutto

Acerra: detiene droga in casa, denunciato

Un 31enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Leggi tutto

Focolaio ancora attivo nel carcere di Carinola, arrivati i rinforzi

Nel carcere di Carinola e' attivo un focolaio che ha reso indisponibili al servizio poco meno di 30 agenti.
Leggi tutto

Un centro per i vaccini nella caserma “Ferrari-Orsi” di Caserta“: ad innaugurarlo nel week end il Presidente De Luca

All'interno del presidio vaccinale della Difesa sarà possibile eseguire circa 1000 vaccini anti Covid al giorno
Leggi tutto

Napoli, sequestrate tre pistole a Fuorigrotta

Ieri gli agenti hanno rinvenuto, occultata dietro la tegola di una pensilina, una busta con tre pistole
Leggi tutto

Poggiomarino e Striano, sicurezza alimentare e reati ambientali. 2 attività sanzionate dai Carabinieri

Sicurezza alimentare e reati ambientali. 2 attività sanzionate dai Carabinieri a Poggiomarino e Striano
Leggi tutto

I murales della criminalità e della camorra. Napoli divisa: manifestazione per difendere il murale di Ugo Russo ed appelli per la legalità

Borrelli: “venerdì in Commissione Anticamorra si discute una mozione per chiedere la rimozione delle opere che inneggiano alla criminalità.”
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..