Arrestati nel casertano due pusher extracomunitari: i due bloccati dopo aver venduto una dose

SULLO STESSO ARGOMENTO

San Nicola la Strada. I  carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti a Sa Nicola la Strada, hanno proceduto all’arresto, per detenzione ai fini di spaccio di B.A., 19 anni, e J.K., 21 anni, entrambi del Gambia ed in Italia senza fissa dimora.  I militar dell’Arma hanno bloccato i due mentre cedevano una dose di hashish, del peso complessivo di 2,07 grammi ad un acquirente, subito identificato e segnalato alle autorità competenti. Gli arrestati, a seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso anche di 165 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita. Gli stessi sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria.







LEGGI ANCHE

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE