Napoli. Gravissimo episodio violento al pronto soccorso di a dove una guardia particolare giurata è stata fatta oggetto di tentativo di furto della pistola, fortunatamente dopo la colluttazione il malvivente ha avuto la peggio ed è stato bloccato con l’ausilio della polizia di stato che ha fermato l’uomo e lo ha portato in questura per accertamenti.
Tuona il presidente nazionale guardie particolari giurate Giuseppe Alviti, “Se la nostra categoria non riceverà le dovute tutele dal ministro dell’interno Matteo Salvini saremo costretti ad assistere ogni giorno ad episodi del genere che mettono in pericolo seriamente la vita delle guardie giurate sui luoghi di lavoro”

LEGGI ANCHE  Napoli, controlli ai Quartieri Spagnoli: denunce e sequestri
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Atleta uccisa da fulmine durante una gara in Alto Adige

Notizia precedente

Tromba d’aria vicino Roma: donna muore in auto. Bloccate alcune stazioni della Metro

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..