Napoli, funerali di Ulderico Esposito, Venanzoni Pd: ‘Parole dei familiari siano da monito per le Istituzioni napoletane’

Ho partecipato in modo spontaneo al funerali di Ulderico Esposito, il tabaccaio ucciso circa
un mese fa nella stazione della metro di Chiaiano perché ne ho sentito il dovere, prima da cittadino
e poi da uomo delle istituzioni .
Non è il momento delle polemiche, è giusto stingersi ai familiari di “RICO” senza ulteriori
parole. Questa è la dichiarazione di Diego Venanzoni consigliere comunale di Napoli.
Resto tuttavia colpito da quelle usate dai familiari in chiesa: GIUSTIZIA e OMERTA’.
Parole che ancora risuonano e che non possono essere più dimenticate di fronte ad episodi di
criminalità.
Dunque GIUSTIZIA affinchè Le istituzioni lavorino perché non ci siano ancora episodi
come quelli di Ulderico e OMERTA’: lascia sgomenti il silenzio che ha accompagnato in queste
settimane un episodio che meritava altra attenzione. La tanto auspicata svolta può avvenire solo
attraverso una diversa partecipazione e maggiore collaborazione da parte dei cittadini e delle
istituzioni!
Al di la della presenza dell’Assessore Alessandra Clemente mi sarei aspettato una maggiore
vicinanza, un segno distintivo della città – il gonfalone ad esempio – da parte dell’Amministrazione
Comunale di Napoli.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati