napoli



“Ci è stato segnalato un video che mostra una donna che dissemina una serie di batterie di fuochi lungo via Salvator Rosa prima di farle esplodere, bloccando di fatto la circolazione e investendo la strada con una coltre di fumo che, di fatto, ha rappresentato un pericolo per le auto e gli scooter che stavano sopraggiungendo. Oramai siamo alla follia. Questi episodi si ripetono ogni giorno, a decine. Un fenomeno che provoca una serie di problemi. La quiete del vicinato è disturbata, il diritto al riposo è violato, le strade vengono sporcate e la sicurezza stradale è compromessa”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Ci chiediamo come sia possibile che fenomeni del genere vengano tollerati dalle forze dell’ordine. Chiediamo che ci sia un’inversione di rotta. Occorre un giro di vite contro questa assurda e incivile abitudine. Nessuna tolleranza per chi disturba il prossimo e rischia di provocare incidenti”.

LEGGI ANCHE  Amalfi riparte, riaprono i grandi alberghi
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

M5S, Viglione: “Abbiamo costretto la Regione a un passo indietro sulle attività estrattive a Caserta”

Notizia precedente

Rogo a Cava Alma, confortanti i primi dati dalle centraline Arpac di Qualiano

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..