giffoni film festival 2019: special award original marines a geng xu per ‘you’ll never walk alone’



Il vincitore del premio speciale è il film “You’ll never walk alone” del regista cinese Geng Xu, per l’approccio poetico e al tempo stesso concreto adoperato nella narrazione, perché è una storia di formazione capace di emozionare e far riflettere, ricca di passione, amicizia e coraggio, tutti elementi in linea la filosofia del brand.
condivide i valori del Giffoni Film Festival, ne sostiene la creatività e la scelta di assegnare questo premio, oltre a rendere ancora più forte il legame con la manifestazione, consente al brand di dimostrare in modo diverso e originale quanto siano importanti i bambini e quanto il loro mondo sia speciale.
Per la quarantanovesima edizione di Giffoni Film Festival, ha realizzato anche le maglie della giuria, del team tecnico e dei masterclasser che hanno animato le quattro sezioni – Cult, Connect, Music&Radio ed Eco – per un totale di 16.200 t-shirt. Un Fauno Drago, creatura magica che protegge il mondo e l’aria dalle aggressioni provenienti dall’oscurità è il protagonista dell’illustrazione al centro delle maglie. Il drago rappresenta la bellezza magica della natura, la forza e l’importanza dell’elemento aria, fondamentale perché composizione essenziale della vita. “Aria” è anche il tema della 49esima edizione del Festival.

Creatività, qualità e italianità sono solo alcuni degli asset di Original Marines, il brand della IMAP Export Spa nato nel 1983. Una dinamica realtà che produce e commercializza collezioni di abbigliamento dallo stile original con un core target da 0 a 12 anni. Una miscela di colori, poesia e attenzione ai bisogni dei bambini si esprimono nei capi in modo insolito e inaspettato. è presente in Italia con più di 500 punti vendita e all’estero con più di 140 store tra Europa, Asia e Africa.

LEGGI ANCHE  Il premio de 'La Pellicola d'Oro' al Giffoni Film Festival 2021
ADS



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    Napoli, il belvedere di Coroglio trasformato nella terrazza degli orrori tra degrado, fuochi sparati abusivamente e muri spaccati

    Notizia precedente

    Giffoni Film Festival 2019: Premio Comix allo sceneggiatore Anton Bazelinsky

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..